Cambia l'ordinanza: stop alle bici contromano in centro storico

Tradotta in un'ordinanza comunale la normativa del Codice della Strada che sancisce il divieto assoluto, per le biciclette, di procedere contromano anche in centro storico, come su tutto il territorio urbano

Sotto l'assessore Paolo Mancioppi

E’ stata recepita, con l’ordinanza firmata oggi, la normativa del Codice della Strada che sancisce il divieto assoluto, per le biciclette, di procedere contromano anche in centro storico, come su tutto il territorio urbano. “Sostanzialmente – spiega l’assessore alla Mobilità Paolo Mancioppi – è stata modificata l’ordinanza n. 641 del 19 ottobre 2015, inerente ai provvedimenti in vigore nella Zpru (Zona a particolare rilevanza urbanistica), cancellando il comma che permetteva ai velocipedi, nelle strade a senso unico di marcia, di transitare in direzione opposta a quella consentita. Un provvedimento doveroso – rimarca Mancioppi – assunto in primo luogo per tutelare l’incolumità di tutti gli utenti della strada”. Il provvedimento stabilisce inoltre che il limite massimo di velocità di 30 chilometri orari, vigente all’interno della Zpru, non si applica alle seguenti vie che in parte la delimitano: piazzale Roma, via La Primogenita, piazzale Marconi, viale Sant'Ambrogio, piazzale Milano, via Maculani (da piazzale Milano a via Legione Zanardi Landi).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Provincia in lutto, se ne è andata Roberta Solari

  • Covid-19, a Piacenza continuano a calare decessi e contagi

  • Coronavirus, la situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 31 marzo

  • Coronavirus e decessi, i numeri non tornano: se le vittime fossero molte di più?

  • Coronavirus, contagiati anche venti minori piacentini

  • Intrappolata nel locale del bancomat, 70enne salvata da Ivri e carabinieri

Torna su
IlPiacenza è in caricamento