Carabinieri, il colonnello Stefano Savo è il nuovo comandante provinciale

L'Arma dei carabinieri di Piacenza ha un nuovo comandante provinciale: è il colonnello Stefano Savo

Il colonnello Stefano Savo

Il colonnello Stefano Savo è il nuovo comandante provinciale dell'Arma dei carabinieri e ha assunto l'incarico il 13 novembre. Savo ha intrapreso la carriera militare nel 1985, frequentando inizialmente i corsi dell’Accademia Militare di Modena e poi la Scuola Ufficiali dell’Arma dei Carabinieri in Roma. Dopo le prime esperienze quale Comandante di Plotone Allievi, presso il III Battaglione di Vicenza della Scuola Sottufficiali Carabinieri, e Comandante della 2^ Sezione del Nucleo Operativo del Gruppo Carabinieri con sede in Castello di Cisterna, ha retto gli incarichi di Comandante delle Compagnie di Cavalese, Sassari e Bologna-Centro.  Nel corso della sua carriera, ha - tra l’altro - assolto incarichi nell’area interforze del comparto difesa, presso lo Stato Maggiore della Difesa - Reparto Informazioni e Sicurezza e la Direzione generale per il personale militare. Inoltre, ha prestato servizio, in due distinti momenti, presso l’Ufficio Operazioni del Comando Generale dell’Arma dei carabinieri.  Promosso colonnello nel gennaio 2012, ha proseguito la sua esperienza professionale come Comandante della Scuola Allievi Carabinieri di Fossano per poi assumere il ruolo di Comandante Provinciale di Modena, retto per 4 anni.  Dal novembre 2016 al novembre 2019, è stato Capo di Stato Maggiore della Legione Carabinieri “Veneto”. E' laureato in Giurisprudenza e in Scienze della Sicurezza Interna ed Esterna, ha conseguito il Master di 2° livello in Scienze Strategiche ed ha frequentato il 10° corso presso l’Istituto Superiore di Stato Maggiore Interforze. Ha 56 anni ed è padre di due gemelli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "L'incubo è finito", Dino De Simone è stato ritrovato: sta bene

  • Dino De Simone non si trova, le ricerche proseguono senza sosta

  • Tre maestre arrestate per maltrattamenti sui bambini all'asilo

  • Travolto e ucciso in bici mentre tornava dal lavoro nei campi

  • Falciato sulle strisce da un'auto pirata, grave un uomo

  • «Sono fuggito dopo aver investito quell'uomo». Si costituisce il pirata di Vigolzone

Torna su
IlPiacenza è in caricamento