Cascina in fiamme nella notte, i vigili del fuoco scongiurano il peggio

Un vasto rogo ha distrutto una struttura che fa parte del complesso dell'ex osteria San Carlo sulla via Emilia Piacentina a Sarmato. I vigili del fuoco hanno evitato che le fiamme si propagassero anche ad altre due case abitate che confinano con l'edificio

I vigili del fuoco al lavoro (Foto Gatti)

Non sono ancora chiare le cause dell'incendio che ha distrutto una cascina a Sarmato. E' accaduto nella notte del 7 novembre sulla via Emilia Piacentina angolo via Bettola. Qui un vasto rogo ha devastato irrimediabilmente una struttura che fa parte del complesso dell'ex osteria San Carlo, chiusa pare ad agosto. Le fiamme hanno ben presto divorato il tetto in legno propagandosi anche nel solaio ma il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha scongiurato, ancora una volta, il peggio: la struttura infatti confina con due abitazioni dove i proprietari, al momento del rogo, stavano dormendo. I pompieri, sul posto con cinque mezzi da Castelsangiovanni e da Piacenza, hanno aggredito le fiamme in due punti e così hanno "chiuso" e circoscritto le fiamme bloccandone la propagazione e hanno evacuato i due edifici. I vigili del fuoco hanno avviato gli accertamenti del caso insieme ai carabinieri di Sarmato e probabilmente lo stabile verrà posto sotto sequestro perché non si escluderebbe il dolo. Solo nella giornata del 7 novembre l'ufficiale giudiziario aveva effettuato lo sfratto dell'edificio dagli affittuari che avevano anche in gestione l'osteria. Pare che all'interno si sentisse un forte odore di gas nonostante tutte le utenze e i contatori fossero stati chiusi. Le operazioni di spegnimento e messa in sicurezza dell'area sono andate avanti per ore. Sul posto anche un'ambulanza della Croce Rossa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Falciata mentre soccorre un automobilista, grave una ragazza

  • Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

  • Sfigurata nello scontro mortale, per il riconoscimento servirà il test del Dna

  • Si ustiona con una pentola d'acqua bollente, gravissima

  • Furgone centrato da un'auto travolge un ciclista e si schianta contro un muro: tre feriti

  • Con il tir sfonda il guard rail e precipita dal viadotto nel deposito Seta: è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento