«Ci sono pazienti in attesa da mesi di prestazioni sanitarie e operazioni, non possono aspettare»

Il sindaco di Piacenza Barbieri: «Occorre riprendere al più presto i servizi che erano stati sospesi a causa del Covid. L’ufficio di presidenza della Conferenza socio-sanitaria monitorerà la situazione»

Patrizia Barbieri

«Si parla molto in questi giorni di come la Sanità piacentina si stia riorganizzando, tenendo conto che ci troviamo ancora in una fase di emergenza, con persone positive al coronavirus che girano per le strade». Patrizia Barbieri, sindaco di Piacenza, ci tiene a precisare alcuni aspetti, sul suo profilo Facebook, in merito al dibattito della Conferenza socio-sanitaria tra i sindaci e l’Ausl di Piacenza. «Ci sono pazienti – evidenzia Barbieri - in attesa da mesi sia di prestazioni sanitarie che di poter essere operati, e che non possono più aspettare. Occorre quindi riprendere al più presto i servizi che erano stati sospesi a causa del Covid. L’attività deve riprendere nella massima sicurezza, sia per i pazienti, sia per gli operatori sanitari. Mentre verranno riattivati i servizi, con rigorose regole volte a tutelare al meglio la salute dei pazienti e dei sanitari, dovrà essere costantemente monitorata la situazione Covid. Ecco perché è indispensabile un Ufficio permanente del Tavolo di presidenza della conferenza socio sanitaria. Ogni settimana verrà fatta una riunione con l’Ausl per un monitoraggio continuo della situazione. Servono sorveglianza sanitaria continua, massima sicurezza ed essere pronti a gestire un'eventuale ripresa epidemica». «Questa attività riguarda i nostri ospedali – prosegue Barbieri - mentre l’emergenza Covid è ancora in corso, e non riguarda la riorganizzazione generale della rete ospedaliera, argomento di cui si continuerà a discutere in parallelo per individuare le migliori soluzioni possibili per la collettività, senza scordarsi di investire sulla medicina territoriale».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento