Cinghiale in mezzo alla via Emilia, task force per catturarlo 

Le forze dell'ordine sul posto

Carabinieri, polizia locale dell'Unione Bassa Valtrebbia e Valluretta e polizia provinciale in campo nel pomeriggio del 10 gennaio sulla via Emilia a San Nicolò. Cittadini e automobilisti di passaggio avevano segnalato un cinghiale nei pressi della carreggiata vicino al Basko. Immediatamente sono intervenuti i militari di San Nicolò con il comandante Vincenzo Russo, quelli di Sarmato e due pattuglie della polizia locale guidati da Massimo Gambarelli. Nell'eventualità che l'animale potesse attraversare e quindi creare pericolo per gli automobilisti, si è provveduto a rallentare le auto tenendo monitorati i movimenti del cinghiale che ad un certo punto ha attraversato la via Emilia per arrivare in via Don Borea e poi in via Lampugnana per poi far perdere le tracce in mezzo ai campi. Grazie al dispositivo di rallentamento delle auto l'attraversamento dell'ungulato non ha avuto nessuna conseguenza. Sul posto anche la polizia provinciale con un cacciatore abilitato per l'eventuale abbattimento che però non si è reso necessario. 

Potrebbe interessarti

  • Prurito dopo la doccia: allergie e possibili motivazioni

  • Perché smettere di stirare? Vantaggi e consigli

  • Come tenere lontano i parassiti dagli animali domestici

  • Smartphone, occhio al virus FinSpy

I più letti della settimana

  • Grave dopo la caduta dal secondo piano

  • Rissa tra due famiglie poi spunta un coltello: ferito un uomo

  • Scontro in curva tra una moto e un furgone: feriti due giovani

  • Tre chili e mezzo di cocaina purissima nell'armadio: «Ecco la droga per la movida piacentina»

  • Travolto da un'auto sulla Castellana, gravissimo un ciclista

  • Sbalzati dalla moto: due feriti, uno è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento