Coltellata alla gamba del rivale per motivi passionali, denunciato ecuadoriano

Ci sarebbero motivi passionali all'origine della coltellata che ha ferito un domenicano di 27 anni nel tardo pomeriggio del 16 ottobre in via Cornegliana. Denunciato un ecuadoriano di 28 anni per lesioni aggravate

Immagine di repertorio

Ci sarebbero motivi passionali all'origine della coltellata che ha ferito un domenicano di 27 anni nel tardo pomeriggio del 16 ottobre. Da quanto ricostruito dai poliziotti della volanti lo straniero avrebbe litigato con un ecuadoriano di 28 anni con il quale si era dato appuntamento in un condominio in via Cornegliana. Dalle parole si è passati ai fatti e i due si sono messi le mani addosso tanto da rompere la porta a vetro dell'androne e fino a quando il 28enne avrebbe estratto un coltello da cucina (trovato e sequestrato) e avrebbe colpito il rivale in amore ad una gamba. E' stato soccorso e portato in ospedale dove ha ricevuto una prognosi di 12 giorni, l'aggressore, al termine degli accertamenti è stato denunciato per lesioni aggravate. 

Potrebbe interessarti

  • «Centro diagnostico Rocca, eccellenza medica privata a supporto del sistema pubblico»

  • Perino e la curiosa storia della località "Due Bandiere"

  • Ricette piacentine: i pisarei e fasò

  • Piscine interrate: i costi e i tempi per averne una nel proprio giardino

I più letti della settimana

  • Bloccano un aggressore, poliziotti accerchiati e aggrediti al Peep

  • Prende a martellate la moglie, poi si accoltella al cuore: muore ex macellaio di Piacenza

  • Perde il controllo dell'auto e si ribalta nel campo, è gravissimo

  • La Polizia Stradale fa un controllo sull’A21 Piacenza-Cremona e spunta David Hasselhoff

  • Caos al Peep, Salvini: «Sono felice di cacciare il marocchino che ha aggredito la donna e il poliziotto»

  • Neonato di 8 mesi si ustiona all'Autogrill, portato in volo a Parma

Torna su
IlPiacenza è in caricamento