Con la targa svizzera per 55 volte abusivamente nella Ztl, i vigili gli notificano 3mila euro di multe

Gli agenti della Polizia municipale hanno bloccato per un controllo in piazza Sant'Antonino un italiano residente in svizzera a bordo di una Mercedes

(Repertorio)

Transita 55 volte abusivamente nella Ztl, collezionando altrettante multe grazie alle telecamere del vigile elettronico. Aveva accumulato più di 3mila euro di multe un italiano, residente però all'estero, la cui auto - una Mercedes con targa svizzera - è stata controllata l'altra mattina in piazza Sant'Antonino da una pattuglia della polizia municipale. Gli agenti, quando hanno verificato la sua targa al terminale, hanno scoperto tutti i passaggi e le soste abusive che "pendevano" ancora su di lui, e gliele hanno notificate tutte. L'uomo, stando a quanto ci risulta, avrebbe già saldato l'intero importo delle sanzioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la curva rallenta ma ci sono ancora 25 morti: in tutto 447 da inizio epidemia

  • «Un anziano ammalato di Covid in gennaio a Piacenza potrebbe essere il paziente 1». Inchiesta di Report in una clinica piacentina

  • Piacenza, tutte le attività commerciali che sono aperte e fanno consegna a domicilio

  • Coronavirus, la situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 31 marzo

  • Coronavirus, l'aggiornamento del 27 marzo sui comuni del Piacentino

  • Covid-19, Piacenza piange altre 26 vittime, il totale sale a 495

Torna su
IlPiacenza è in caricamento