Controllo del vicinato, anche alla Baia del Re nasce un gruppo WhatsApp

Anche alla Baia del Re è nato un gruppo WhatsApp di controllo di vicinato. Attivo da una settimana conta già una decina di iscritti. «In seguito ai numerosi furti e vandalismi abbiamo pensato che la cosa migliore per vigilare sul nostro quartiere fosse unirsi», spiega il referente Matteo Cordani

Anche alla Baia del Re è nato un gruppo WhatsApp di controllo di vicinato. Attivo da una settimana conta già una decina di iscritti. «In seguito ai numerosi furti e vandalismi abbiamo pensato che la cosa migliore per vigilare sul nostro quartiere fosse unirsi e creare un gruppo uguale a quelli che già ci sono nelle altre zone della città», spiega Matteo Cordani, referente del gruppo. Le vie "controllate" sono, per ora, via Farnesiana, via Chero, via Vescovi, via Rigolli, via Pollinari. Chiunque abiti in zona e volesse entrare nel gruppo può contattare Cordani al numero 334-8374292. Nella serata del 2 marzo si terrà una riunione degli appartenenti al gruppo, chi fosse interessato a partecipare può rivolgersi al referente. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camionista ucciso a Fiorenzuola, sul tir dell’imputato 8 coltelli

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • Si ribaltano nel campo dopo la nottata in discoteca, illesi cinque giovani

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

  • Maltempo in arrivo sul Piacentino, allerta per temporali e frane

  • Foto tra ragazzini a cavallo del Milite Ignoto. L'ira del sindaco: «Offensivo per la Nazione, denunciateli»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento