Contromano in tangenziale, i poliziotti la inseguono a piedi ed evitano un incidente

Protagonista della vicenda una 63enne piacentina residente in provincia che al termine degli accertamenti si è vista ritirare la patente e ovviamente multare. In contromano è passata davanti a due volanti che stavano aiutando un automobilista in panne

Immagine di repertorio

Stavano prestando aiuto ad un automobilista in panne quando si sono visti passare davanti una Fiat Panda contromano, l'hanno inseguita e bloccata prima che potesse accadere qualcosa di grave. E' successo verso le 9 del 24 marzo in tangenziale. Protagonista della vicenda una 63enne piacentina residente in provincia che al termine degli accertamenti si è vista ritirare la patente e ovviamente multare. La donna avrebbe detto ai poliziotti di essersi accorta di aver imboccato a San Lazzaro la tangenziale contromano ma di essersi fidata del navigatore, a quel punto, certa dell'errore, stava però cercando l'uscita più vicina quando è passata davanti a due volanti. Immediatamente i poliziotti, vista anche la velocità ridotta della Panda, l'hanno inseguita a piedi riuscendo a fermarla dopo quache decina di metri, contemporaneamente gli altri colleghi hanno bloccato il traffico prima che arrivassero altri veicoli. Insieme poi l'hanno scortata alla prima piazzola dove è stata sanzionata e le è stata ritirata la patente. Il pronto e tempestivo intervento dei poliziotti delle volanti ha impedito che potesse verificarsi un incidente. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 22 anni dopo lo schianto contro un terrapieno, trovata dopo diverse ore

  • «Lavoratrice instancabile e solare». Filoteea muore a 22 anni

  • Tamponamento tra due tir in A1, muore un uomo

  • Precipita nelle acque del Po, salvato appena in tempo

  • Auto avvolta dalle fiamme, conducente scende appena in tempo e si salva

  • Dopo un folle inseguimento tra la gente si scaglia contro i carabinieri: arrestato

Torna su
IlPiacenza è in caricamento