Coronavirus, dai vigili del fuoco 6mila bottigliette d'acqua per sanitari e pazienti dell'ospedale

Emergenza contagi, i pompieri piacentini hanno fatto recapitare quattro bancali di acqua come gesto di vicinanza a chi sta fronteggiando la malattia nel presidio ospedaliero piacentino

Forse, a ben guardare, il periodo tremendamente difficile che tutti stiamo vivendo a causa dei tanti contagi da Coronavirus, può essere visto anche sotto un altro aspetto, più umano, che sta promuovendo spontaneamente nella collettività piacentina una gara virtuosa di solidarietà, soprattutto verso l'ospedale di Piacenza che si trova davvero ad affrontare un momento di forte pressione. I vigili del fuoco di Piacenza hanno donato, grazie anche alla collaborazione della ditta Meazza di Gossolengo, quattro bancali di acqua, circa 6mila bottigliette consegnate la mattina di sabato 7 marzo, e destinati ai pazienti e a tutto il personale in servizio nel polo sanitario piacentino. Una donazione compiuta dai pompieri piacentini per supportare con un piccolo ma importante gesto chi in queste ore si trova a fronteggiare questa malattia come paziente o come sanitario in prima linea: l'acqua infatti, benché sicuramente all'ospedale di Piacenza non manchino certo le scorte, rappresenta un ristoro fondamentale ed essenziale, un bene di altissimo consumo, sia per chi è ammalato, sia per chi sta lavorando senza sosta da giorni. Ancora una volta i vigili del fuoco dimostrano così di saper intervenire con quello spirito di solidarietà, amore gratuito per il prossimo e tempestività nei momenti difficili, che sono da sempre i valori cardine del loro lavoro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • "Litigano" su Twitter, poi s’incontrano a Piacenza e ora convolano a nozze

  • Spostamenti tra regioni e viaggi: cosa si può fare (e cosa no) da oggi 3 giugno

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

Torna su
IlPiacenza è in caricamento