Corto circuito del frigo provoca un incendio, coppia di anziani intossicata

E' accaduto in via degli Alpini a La Verza nel tardo pomeriggio del 12 ottobre. Sul posto i vigili del fuoco, il 118 e le volanti della polizia

I soccorsi sul posto

Una coppia di anziani piacentini, lui 89 anni, lei 79, è finita in ospedale per aver respirato il fumo provocato dal corto circuito del frigorifero e che ben presto ha invaso la cucina della loro abitazione. E' accaduto in via degli Alpini a La Verza nel tardo pomeriggio del 12 ottobre. Il malfunzionamento dell'elettrodomestico ha provocato il corto circuito, di lì le fiamme e il fumo. Ci hanno pensato i vigili del fuoco (sul posto con tre mezzi) a salvare i due anziani e poi a domare il rogo prima che si estendesse nelle altre stanze. Con la coppia anche un cane che è rimasto illeso. I coniugi sono stati affidati alle cure dei sanitari del 118 sul posto con l'auto infermieristica e un'ambulanza della Croce Bianca. Sono stati portati al pronto soccorso ma non sono in pericolo di vita. Sul posto anche le volanti della polizia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

  • Vince il Covid e torna a casa nel giorno del compleanno del figlio: «Papà, sei un guerriero»

  • Dall'inferno del Covid al ritorno a casa, ecco i vigili del fuoco che hanno vinto il virus

Torna su
IlPiacenza è in caricamento