Dino De Simone non si trova, le ricerche proseguono senza sosta

Di lui non si hanno più notizie dal 27 novembre. Al momento della scomparsa indossava un berretto scuro, un giubbotto nero, pantaloni scuri e scarpe bianche. Decine gli appelli e gli annunci su Facebook

Dino De Simone

Schermata 2019-11-29 alle 20.45.35-2Di Dino (Modestino) De Simone non si hanno più notizie dal 27 novembre. Lo cercano senza sosta la sua fidanzata, la sua famiglia, i suoi amici. Da quando è uscito dall'appartamento in città dove vive con la compagna ha fatto perdere le sue tracce. Alle 15, dopo decine di telefonate che la donna ha fatto sul suo cellulare, un messaggio "non posso rispondere ora": da allora il telefono risulta spento. Dopo la denuncia di scomparsa ai carabinieri la Prefettura ha attivato il protocollo e ha messo in moto la macchina delle ricerche, mentre le persone a lui vicine hanno diffuso un annuncio su Facebook e alla trasmissione Chi l'ha visto. Dino, che è nato in Campania ma che ha sempre vissuto a Piacenza, gestisce con la sua famiglia il bar in via Quattro Novembre, Al Capitano (ex Tartana) ed è molto conosciuto. E' alto 1.80, ha gli occhi verdi e i capelli castani. Al momento della scomparsa indossava un berretto scuro, un giubbotto nero, pantaloni scuri e scarpe bianche, ha vari tatuaggi, tra cui uno sul polso dx raffigurante un'ancora e una data. Dino si è allontanato a piedi e dovrebbe avere con sé anche i documenti. La foto e le generalità del 34enne sono state diramate a tutte le caserme dei carabinieri, polizia locale, polizia, stazioni ferroviarie e dei bus. Chiunque avesse notizie o lo avesse visto chiami subito il 112 o il 113.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 23 anni nell'auto che si ribalta più volte nel campo

  • Travolta da un’auto dopo lo schianto contro il guard rail, Valentina muore a 22 anni

  • Tragico schianto in A21, muore giovane piacentina

  • Piacenza vota il centrodestra ma l'Emilia-Romagna conferma presidente Bonaccini

  • I risultati nei 46 comuni del Piacentino: uno solo per Bonaccini

  • Tir si schianta contro una casa

Torna su
IlPiacenza è in caricamento