"Dog brunch", acquistate con il ricavato tre cucce coibentate

Tre nuove cucce coibentate, che allevieranno per altrettanti ospiti del canile municipale i disagi dovuti al caldo o al freddo eccessivo, sono state acquistate grazie al ricavato dell'evento "Dog brunch", organizzato dagli Amici del Facsal presso il "Sottomura"

dog-brunchLa signora Anna Maria Rossetti, portavoce dell'Associazione Amici del Facsal, annuncia con comprensibile soddisfazione che a seguito della iniziativa denominata “Dog Brunch”, tenutasi domenica 19 giugno presso il locale “Sottomura” gestito dal Sig. Mario Coppellotti, sono state acquistate tre cucce coibentate, destinate agli ospiti del canile municipale.
Il "Dog Brunch", scaturito da un'idea della “Uncle Oswald Blues Band” (Verzella Alex, Beppe Lombardo, Luigi Boz-Sgargi, Marco Croce), che ha suonato gratuitamente per gli ospiti intervenuti, si è rivelato quindi un successo.

INCASSO DI 588 EURO - Il buffet preparato dallo staff del locale comprendeva un menù variegato e prelibato (dall’antipasto al dolce, bevande e caffè: tutto alla modica cifra di 18 €). Molto generosamente, il ricavato di 588,00 €  è stato interamente devoluto dal Sig. Coppellotti per l'acquisto delle cucce. In soli sei mesi è salito quindi a trenta il numero di cucce acquistate dall'Associazione.

IL RINGRAZIAMENTO DELL'ASSOCIAZIONE - Un doveroso ringraziamento va a tutti coloro hanno collaborato per la riuscita del simpatico incontro, al quale numerosi quattro zampe hanno partecipato insieme ai loro cari: lo staff del locale “Sottomura”, insieme al proprietario Mario, la “Uncle Oswald Blues Band”, l’Associazione “La Lupa” e tutti i numerosi partecipanti che hanno raccolto l’invito. Un ringraziamento anche all’Assessore Katia Tarasconi che si è prodigata per pubblicizzare l’incontro.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

Torna su
IlPiacenza è in caricamento