Droga in casa e banconote false nella Bibbia, 20enne in manette

Lo hanno arrestato i carabinieri dell'aliquota operativa del Norm di Bobbio in piazzale Libertà. In casa hascisc e banconote false custodite in una Bibbia. Processato per direttissima è stato rimesso in libertà in attesa della nuova udienza

Un 20enne piacentino è finito in manette con l'accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio e introduzione e spendita nello Stato di banconote false. Ad arrestarlo i carabinieri dell'aliquota operativa del Norm di Bobbio. Lo stavano tenendo d'occhio da un po' e avevano intuito che potesse fare uso di droga ma anche vendere qualche dose a conoscenti. Il giovane che fa l'operaio, con alle spalle qualche precedente per reati contro il patrimonio, è stato fermato in piazzale Libertà dai militari che poi hanno perquisito la sua abitazione poco distante. E se il Vangelo secondo Matteo recitava «Chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto», i carabinieri hanno trovato tra le pagine di una Bibbia 135 euro in banconote false (due pezzi da 50 e 7 da cinque euro) con le quali il giovane pagava a volte i propri spacciatori e 10 grammi di hascisc. Al termine degli accertamenti è stato arrestato. Nella mattina del 12 febbraio il processo. Il giovane è comparso in tribunale difeso dall'avvocato Elena Vincini, davanti al giudice Antonio Rubino e al pm Fiammetta Modica. Il processo è stato rinviato e sono stati chiesti i termini a difesa, il giovane è stato rimesso in libertà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

Torna su
IlPiacenza è in caricamento