Droga in casa e banconote false nella Bibbia, 20enne in manette

Lo hanno arrestato i carabinieri dell'aliquota operativa del Norm di Bobbio in piazzale Libertà. In casa hascisc e banconote false custodite in una Bibbia. Processato per direttissima è stato rimesso in libertà in attesa della nuova udienza

Un 20enne piacentino è finito in manette con l'accusa di detenzione di droga ai fini di spaccio e introduzione e spendita nello Stato di banconote false. Ad arrestarlo i carabinieri dell'aliquota operativa del Norm di Bobbio. Lo stavano tenendo d'occhio da un po' e avevano intuito che potesse fare uso di droga ma anche vendere qualche dose a conoscenti. Il giovane che fa l'operaio, con alle spalle qualche precedente per reati contro il patrimonio, è stato fermato in piazzale Libertà dai militari che poi hanno perquisito la sua abitazione poco distante. E se il Vangelo secondo Matteo recitava «Chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete; bussate e vi sarà aperto», i carabinieri hanno trovato tra le pagine di una Bibbia 135 euro in banconote false (due pezzi da 50 e 7 da cinque euro) con le quali il giovane pagava a volte i propri spacciatori e 10 grammi di hascisc. Al termine degli accertamenti è stato arrestato. Nella mattina del 12 febbraio il processo. Il giovane è comparso in tribunale difeso dall'avvocato Elena Vincini, davanti al giudice Antonio Rubino e al pm Fiammetta Modica. Il processo è stato rinviato e sono stati chiesti i termini a difesa, il giovane è stato rimesso in libertà.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Esasperato per i furti sparò ai ladri in cantiere: imprenditore condannato per tentato omicidio

  • Incidenti stradali

    Frontale alla rotonda, cinque feriti. I testimoni: «Un'auto stava sorpassando»

  • Fiorenzuola

    «"Nuovi" terreni per chi crea e da lavoro alla città». La minoranza: «Manca una visione d'insieme»

  • Cronaca

    In arresto cardiaco a 23 anni, i poliziotti delle volanti lo salvano con il defibrillatore

I più letti della settimana

  • Frontale alla rotonda, cinque feriti. I testimoni: «Un'auto stava sorpassando»

  • Esasperato per i furti sparò ai ladri in cantiere: imprenditore condannato per tentato omicidio

  • Due bimbi fuggono a piedi dal Nido per un cancello rimasto aperto, salvati dalla polizia locale

  • “Piacenza Nord” non c’è più, l’uscita autostradale è diventata “Basso lodigiano”

  • Lo rapina del cellulare poi si accorge che è un modello vecchio e lo riempie di botte

  • «Picchiato per motivi sindacali», fermato un uomo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento