Trovato il cadavere di Elisa Pomarelli

Il corpo senza vita della 28enne è stato trovato in una zona impervia, forse in una scarpata. E'stato Massimo Sebastiani a condurre i carabinieri sul posto. Ancora sconosciute le cause della morte

I carabinieri sul posto (Foto Gatti Trespidi)

Elisa Pomarelli è stata trovata morta. I carabinieri hanno rinvenuto il suo cadavere nella zona di Sariano di Gropparello, in una zona impervia, forse in un fossato o una scarpata difficile da raggiungere. Nel pomeriggio di sabato 7 settembre è scattato un blitz nell'abitazione di Costa di Sariano, di proprietà del padre di una ex fidanzata dell'operaio 45enne arrestato nella mattina. E' stato lo stesso Sebastiani a condurre gli inquirenti sul posto. Al momento sono in corso i rilievi scientifici degli investigatori, non si conosce ancora la causa della morte della giovane impiegata piacentina. Sul posto i carabinieri della stazione di Carpaneto, i colleghi del Nucleo operativo di Fiorenzuola e del Nucleo investigativo di Piacenza, insieme al pm Ornella Chicca e all'avvocato Mauro Pontini, difensore di Sebastiani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Falciata mentre soccorre un automobilista, grave una ragazza

  • Sfigurata nello scontro mortale, per il riconoscimento servirà il test del Dna

  • Si ustiona con una pentola d'acqua bollente, gravissima

  • Le valli piacentine si svegliano imbiancate

  • Furgone centrato da un'auto travolge un ciclista e si schianta contro un muro: tre feriti

  • Con il tir sfonda il guard rail e precipita dal viadotto nel deposito Seta: è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento