Enti locali, cosa cambia. Il 20 settembre un seminario in Cattolica

In Cattolica a Piacenza un seminario sulle ultime modifiche dell’ordinamento introdotte da governo e parlamento negli ultimi mesi

Il C.e.C.A.P., (Centro di Ricerca per il Cambiamento delle Amministrazioni Pubbliche) dell’Università Cattolica di Piacenza, organizza, giovedì 20 settembre, alle ore 9.30, il seminario “Le ultime modifiche dell’ordinamento degli Enti Locali”, presso la sala convegni G. Piana dell’Ateneo piacentino. Le iniziative del Governo e del Parlamento degli ultimi mesi hanno inciso profondamente sull'ordinamento degli Enti Locali, in particolare attraverso la riduzione dei compiti e l'accorpamento delle Province, e le unioni obbligatorie dei Comuni di minori dimensioni. Questi i temi che verranno affrontati dai docenti della Cattolica che interverranno all’incontro: Giuseppe Manfredi, professore di Diritto Amministrativo, per le Provincie, Paolo Sabbioni, di Diritto Pubblico, per i Comuni, Elena Zuffada, Docente di Economia delle Aziende e delle Amministrazioni Pubbliche, per gli aspetti economico-manageriali, mentre Mara Pesaro, Dirigente del settore Strategie per lo sviluppo del territorio della Provincia di Cremona, ci spiegherà la gestione associata nei comuni. Questo appuntamento vuole essere di supporto a tutti coloro che operano negli enti locali, dagli amministratori ai funzionari dei comuni e delle provincie, spesso disorientati rispetto a queste innovazioni che si succedono con estrema rapidità. Il seminario sarà anche un momento di informazione e di orientamento sulle novità normative e sulle loro principali ricadute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Falciata mentre soccorre un automobilista, grave una ragazza

  • Dal Po affiora un cadavere nella diga di Isola Serafini

  • Sfigurata nello scontro mortale, per il riconoscimento servirà il test del Dna

  • Si ustiona con una pentola d'acqua bollente, gravissima

  • Furgone centrato da un'auto travolge un ciclista e si schianta contro un muro: tre feriti

  • Con il tir sfonda il guard rail e precipita dal viadotto nel deposito Seta: è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento