Era appena andata in caserma a denunciarlo, lui l'aspetta e aggredisce anche i carabinieri: arrestato

Vigolzone, un 55enne arrestato dai carabinieri di Pontedellolio e accusato di stalking e resistenza. Lui l’aveva seguita fino in caserma dove lei era andata a denunciarlo. La gelosia alla base dei pedinamenti e di tanti messaggi

Immagine di repertorio

Prima l’ha seguita fino dai carabinieri e ha preteso di entrare in caserma. Quando lei è uscita, dopo averlo denunciato, lui l’ha pedinata di nuovo fin sotto casa e ha cominciato a urlare - complice anche l’alcol - chiedendo di lasciarlo entrare. La donna, spaventata, ha subito chiamato i carabinieri. Per nulla intimorito dai militari della stazione di Pontedellolio guidati dal maresciallo Pietro Semeraro, che sono intervenuti con prontezza rendendosi conto della delicatezza del caso e dei possibili risvolti, l’uomo ha cominciato a spintonarli e a tirare calci. A quel punto, per l’uomo, che è incensurato, sono scattate le manette, e si sono aperte le porte del carcere, con l’accusa di stalking e resistenza a pubblico ufficiale. I carabinieri hanno arrestato, sabato 27 luglio a Vigolzone, un 55enne che da tempo avrebbe perseguitato la convivente, di 58 anni, inviandole numerosi messaggi e pedinandola spesso. Dopo l’aggressione ai carabinieri, il sostituto procuratore Matteo Centini ha disposto l’arresto. A far da detonatore a questa serie di episodi sarebbe stata la gelosia. La donna, spaventata dal continuo pedinamento e dai numerosi messaggi sul cellulare, ha deciso così di rivolgersi ai carabinieri. Sabato, però, la situazione ha subito un’accelerazione e il comportamento dell’uomo ha fatto precipitare gli eventi. Il 55enne, difeso dall’avvocato Alida Liardo, sarà interrogato in carcere il 30 luglio dal giudice per le indagini preliminari, il quale dovrà convalidare o meno l’arresto e stabilire eventuali misure cautelari.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una coop creata per truffare lo Stato e fare soldi, 135 dipendenti senza contributi: scoperta maxi evasione

  • Ritrovato senza vita il fungaiolo disperso in Valdaveto

  • Rapinato e picchiato sotto casa

  • Il "Borgo dei borghi" 2019 è Bobbio

  • Lo abbraccia e lo rapina del Rolex da 30mila euro

  • Piacenza e provincia: gli eventi da venerdì 18 a domenica 20 ottobre

Torna su
IlPiacenza è in caricamento