Era già stato espulso: arrestato trans brasiliano

Un trans brasiliano 26enne, lo scorso 24 settembre, era stato accompagnato a Malpensa ed espulso con un decreto del prefetto. Ieri i carabinieri l'hanno fermato a piazzale Marconi: arrestato

Non sarebbe dovuto essere in Italia. Su di lui pendeva un decreto di espulsione firmato dal prefetto; era stato portato lo scorso 24 settembre alla frontiera dell'areoporto milanese di Malpensa. Ma un trans brasiliano 26enne ieri, intorno alle 22 e 30, è stato fermato dai carabinieri in piazzale Marconi: era tornato in Italia illegalmente.

Lo straniero è stato arrestato per clandestinità. Aveva precedenti per reati contro il patrimonio. Dopo una notte in camera di sicurezza in caserma, questa mattina c'è stato il processo per direttissima.  
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • Camionista ucciso a Fiorenzuola, sul tir dell’imputato 8 coltelli

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • Si ribaltano nel campo dopo la nottata in discoteca, illesi cinque giovani

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento