Perde l'orientamento durante una passeggiata, 42enne salvato a Coli dal Soccorso alpino

Valtrebbia, intervento dei tecnici del Saer a Rovere di Coli

(Repertorio)

Nel pomeriggio di domenica 28 luglio il Soccorso Alpino è intervenuto a Coli in aiuto di una persona in difficoltà lungo un sentiero. L'uomo, un piacentino di 42 anni, era impegnato in una passeggiata insieme al suo cane vicino alla località di Rovere: a un certo punto ha capito di aver perso l'orientamento e di non riuscire a ritrovare il sentiero di ritorno. Saggiamente ha comunicato le proprie coordinate Gps alla centrale operativa del 118, che le ha fornite al Soccorso Alpino, partito nel frattempo con una squadra. I tecnici del Saer hanno quindi contattato telefonicamente l'uomo, guidandolo in una radura e quindi raggiungendolo con un mezzo fuoristrada. Constatate le buone condizioni di salute, l'uomo è stato riaccompagnato insieme al proprio cane alla propria autovettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

  • Al via anche a Piacenza l’indagine che mapperà il Covid, 700 le persone coinvolte

Torna su
IlPiacenza è in caricamento