Espulso dopo una sfilza di reati era tornato a Piacenza, arrestato

Era stato espulso ma la polizia lo ha trovato tranquillamente a spasso per Piacenza ed è stato arrestato, di nuovo. Nei guai un marocchino di 25 anni che esattamente un anno fa, il 26 febbraio 2017, era stato accompagnato a Malpensa per essere rimpatriato in modo coatto dopo aver commesso una serie di reati

Immagine di repertorio

Era stato espulso ma la polizia lo ha trovato tranquillamente a spasso per Piacenza ed è stato arrestato, di nuovo. Nei guai un marocchino di 25 anni che esattamente un anno fa, il 26 febbraio 2017, era stato accompagnato a Malpensa per essere rimpatriato in modo coatto dopo aver commesso, da irregolare, una sfilza di reati tra i quali rapina, lesioni, furto, resistenza e violenza a pubblico ufficiale, danneggiamento, ingiuria. Non poteva rientrare in Italia per cinque anni, e invece, clandestinamente, era riuscito a tornare.  Il giovane all'epoca aveva chiesto un permesso di soggiorno per motivi famigliari (nella nostra città abita il fratello), ma gli era stato negato per i reati commessi e il giudice aveva concesso il nulla osta per l'espulsione. I poliziotti delle volanti lo hanno trovato mentre cercavano una ragazza che si era allontanata dall'ospedale e la cui presenza era stata segnalata al parco di via Gambara (piazzale Veleia): i due erano insieme, non è dato sapere il motivo. L'uomo si è rifiutato di fornire i documenti, anche perché non li aveva, ed è stato portato in questura dove è stato fotosegnalato (agli agenti aveva fornito anche un nome falso). Dagli accertamenti è emerso che era stato espulso e quindi è stato arrestato non prima di essere portato al pronto soccorso per un malore. Sarà processato per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

  • Camionista ucciso a Fiorenzuola, sul tir dell’imputato 8 coltelli

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento