Estorce denaro dopo una prestazione sessuale ad un 76enne, arrestata

Il 76enne sulla fiera di Pianello ha conosciuto la donna: lei gli ha sfilato la patente chiedendo in cambio denaro. E' stata bloccata e arrestata dai carabinieri

Estorce denaro ad un 76enne di Borgonovo Val Tidone, ma il figlio della vittima si accorge di tutto e avverte i carabinieri che organizzano una “trappola” e la arrestano. Ieri pomeriggio, in manette con l’accusa di estorsione è finita C.I., 31enne, nata in Romania, in Italia senza fissa dimora, pregiudicata.  Il 76enne il 1° maggio sulla fiera di Pianello ha conosciuto la donna, con la quale si è “intrattenuto” consegnandogli una banconota da 50 euro. Ammaliato dall’idea di trascorrere altri piacevoli momenti di trasgressione ha fissato per il giorno dopo un altro appuntamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’occasione, la donna lamentandosi del fatto che gli fossero corrisposti solo 50 euro ad incontro, sfilava dal portafoglio dell’anziano la patente di guida minacciandolo di farlo venire a prendere a casa da qualcuno se non gli avesse portato nei giorni seguenti 300 euro. Per fortuna l’anziano, non potendo in autonomia operare sui propri conti correnti, si confidava con il figlio il quale immediatamente si rivolgeva ai Carabinieri di Borgonovo. I militari, valutati tutti gli elementi a disposizione, hanno osservato a distanza il fissato incontro tra la vittima e la seduttrice. In tal modo, nel pomeriggio di ieri, vicino al greto del fiume Tidone, la straniera veniva bloccata sull’auto dove aveva appena ricevuto dall’anziano le banconote precedentemente fotocopiate. Inoltre, la donna addosso aveva anche la carta di circolazione dell’autovettura dell’anziano, che probabilmente voleva utilizzare in futuro per estorcere altro denaro. E’ stata quindi arrestata e portata al carcere di Piacenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

  • Furti alla Sda, molti degli arrestati rispondono al giudice

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento