Farini, medico in ambulatorio nelle ore notturne dei weekend

Soddisfatto il direttore dell’Azienda Usl di Piacenza, Luca Baldino: «Organizzare la presenza del medico nelle ore notturne dei fine settimana, a maggior tutela dei tanti turisti che nel mese di agosto popolano la località collinare, è stato possibile grazie alla selezione avviata nelle scorse settimane»

«Sarà attivato in via straordinaria, a partire dal 3 agosto e per tutto il mese, nelle ore notturne dei fine settimana, un punto ambulatoriale straordinario in a Farini in viale dei Sassi Neri. I cittadini potranno rivolgersi all'ambulatorio direttamente o potranno parlare con il medico telefonando al numero unico aziendale 0523-343000».

«Tutti i giorni, - si legge in una nota ufficiale dell'Usl - nella postazione, dalle 8 del mattino e fino alle 20, è presente un mezzo della Croce Rossa Italiana con medico Ausl a bordo, e dalle 20 alle 8, un mezzo dell'azienda stessa con infermiere di Emergenza Territoriale e autista soccorritore. Per i cittadini dell’alta Valnure, dalla stessa postazione intervengono anche gli operatori della Croce Rossa Italiana».

Soddisfatto il direttore dell’Azienda Usl di Piacenza, Luca Baldino: «Organizzare la presenza del medico nelle ore notturne dei fine settimana, a maggior tutela dei tanti turisti che nel mese di agosto popolano la località collinare, è stato possibile grazie alla selezione avviata nelle scorse settimane. La carenza di medici è un problema che riguarda tutto il territorio nazionale e sarà un problema col quale dovremo confrontarci sempre di più».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una coop creata per truffare lo Stato e fare soldi, 135 dipendenti senza contributi: scoperta maxi evasione

  • Sbalzato dall’auto che si ribalta nel campo, muore un 51enne

  • Si pente della droga e in confessione ne lascia un chilo e mezzo al parroco

  • Rapinato e picchiato sotto casa

  • Presidente del Vigolo aggredito a bastonate e rapinato, è grave

  • Cade e batte la testa su una lamiera, grave una donna

Torna su
IlPiacenza è in caricamento