«Ferita con un coltello da uno sconosciuto con il passamontagna», indagano i carabinieri

Una volta introdotto in casa, l'uomo l'avrebbe colpita con una lama al corpo ferendola lievemente, per poi rubare 70 euro

Una 30enne di Castellarquato sarebbe stata ferita da un uomo nella giornata del 29 ottobre. L’uomo, stando alle prime ricostruzioni, avrebbe suonato il campanello spacciandosi per un promoter telefonico. Quando la giovane donna ha aperto la porta di casa – un’abitazione in centro paese - l'uomo si era già calato un passamontagna sul volto. Una volta in casa, l'avrebbe colpita con una lama al corpo ferendola lievemente, per poi rubarle 70 euro. La ragazza, sotto choc, è riuscita a chiedere aiuto quando l'aggressore è scappato, ed è stata portata in pronto soccorso a Fiorenzuola. Sul posto i carabinieri della caserma di Castellarquato. Le indagini sono in corso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

Torna su
IlPiacenza è in caricamento