mercoledì, 27 agosto 20℃

Foti: «Ecco i primi interventi dello Stato a favore dei terremotati»

Pdl, lunedì Foti e Alfano nella bassa modenese colpita dal terremoto. Il parlamentare piacentino e il segretario nazionale del Pdl, dopo un incontro con il presidente della Regione, visiteranno le zone colpite dal sisma

Redazione 23 giugno 2012
3

Giornata densa di impegni quella di lunedì 25 giugno per il parlamentare piacentino Tommaso Foti, relatore alla Camera del decreto legge sul terremoto che ha colpito il 20 ed il 29 Maggio una vasta area del Nord produttivo. Dopo un incontro alle 9.15 a Bologna con il presidente della Regione Emilia-Romagna Vasco Errani, l’onorevole Foti si trasferirà nella bassa modenese con il segretario nazionale del PdL Angelino Alfano per alcuni incontri con le popolazioni e gli imprenditori locali. Alle 12 Alfano e Foti incontreranno all’Hotel La Cantina di Medolla gli amministratori ed i dirigenti locali PdL.

In una nota diffusa dal parlamentare azzurro si legge che «nonostante il ripetersi delle scosse nei territori colpiti dagli eventi sismici del maggio scorso, è fondamentale agire tempestivamente per una rapida conclusione della fase di messa in sicurezza e ricostruzione delle strutture che ospitano le attività produttive di una delle zone più vivaci dell’Italia».

«A tal fine - aggiunge il parlamentare azzurro - tanto sia nei giorni scorsi sia nei prossimi, ho avuto, unitamente ai componenti della Commissione Lavori Pubblici della Camera, diversi incontri con i rappresentanti delle categorie produttive e con quelle degli ordini professionali, per approvare una legge che consenta interventi immediati, con norme chiare e di facile attuazione. Intanto, per dare da subito un aiuto concreto agli enti locai interessati dal sisma, abbiamo ottenuto - continua Foti - la sospensione per tutto il 2012 da parte della Cassa Depositi e Prestiti delle rate di ammortamento sui mutui loro erogati. Quanto agli interventi per favorire la ripresa economica in quelle zone, ai 100 milioni di euro in favore delle tre Regioni interessate per la concessione di contributi in conto interessi alle imprese danneggiate dagli eventi sismici - continua Foti - si aggiungeranno, a seguito dell’approvazione di un mio emendamento, altri 25  destinati alla copertura degli oneri derivanti dai finanziamenti agevolati concessi alle grandi imprese che abbiano sede nei territori colpiti».

«Al tempo stesso, una specifica classificazione legislativa dei “rifiuti” derivanti da crolli e da demolizioni - continua il parlamentare piacentino - favorirà la tempestiva ripresa dell'agibilità dei territori colpiti dal sisma, oltre ad  assicurare la continuità delle attività di smaltimento dei rifiuti urbani.Quanto, infine, ad alcune specifiche norme che devono integrare e/o modificare quelle già in vigore per effetto del decreto legge approvato dal Governi - conclude Foti - possono essere così riassunte:è indispensabile l’ulteriore differimento al 30 giugno 2013 dei termini per l'adempimento degli obblighi tributari;nelle aree colpite dal sisma, alle imprese che vantino crediti nei confronti della Pubblica Amministrazione, deve essere riconosciuta la priorità nell'ambito della liquidazione delle spettanze dovute ai creditori;occorre introdurre un'apposita deroga alla normativa vigente in materia di locazioni con specifico riferimento agli immobili ad uso diverso, alfine di favorire la locazione di immobili destinati alla produzione attualmente sfitti».

Annuncio promozionale

Martedì 26 giugno alle ore 11,30 i deputati Foti (PdL), Alessandri (Lega Nord), Bratti (PD), Libè (UdC) terranno alla Camera una conferenza stampa con i rappresentanti di ASSILEA  (Associazione Italiana Leasing)  che mettono a disposizione tutte le strutture che hanno a disposizione agli imprenditori che hanno necessità di trovare nuove sedi dove allocare temporaneamente i propri impianti produttivi in ragione della perdita o non agibilità delle strutture in cui operavano.

Tommaso Foti
terremoto

3 Commenti

Feed
  • Avatar di Luca Luca

    Luca Luca Chieda ad errani se veramente vuole destinare 1 mil di euro per i cassi agli zingari

    il 18 luglio del 2012
  • Avatar di max max

    max max aiuto è scappato di nuovo

    il 18 luglio del 2012
  • Avatar di Guglielmo Bottoni

    Guglielmo Bottoni CI RIUSCIREMO ? COME NO !
    Alfano che bella persona con uno sguardo un poco disgustato, subito dopo avere nominato Minetti
    che bello, gli Italiani sono contenti e scanzonati , il capo della ndrangheta con le qualità che sono state dettate per poterle scrivere in omaggio al grande bullo, è ricco,è bello come un pavone, è contornato di donne bellissime, è costruttore, è contabile, è scientifico, gli piace scherzare, odia quelli alti, è imprenditore, è un valido giocatore, abilissimo nel gioco delle tre carte, canta con una armonia da usignolo stravolgente, la sua espressione ma quale Rodolfo Valentino! il tono di voce allieta momenti indimenticabili, il Presidente Barack Obama, non canta, non suona, chiacchiera,
    e fa le cinque carte. Il Padreterno si è compromesso di dargli tutto quello che desidera, lui è pia tutto dà, molto gli costa poco? è abile la corda si è tesa troppo. Bersani dice oh bambocci ma volete mica scherzare? Alfano sei una palla da ping pong, ma non sai giocare consiglio di lasciare la racchetta, seguita solo con le palle, per concludere per fare un finale da capogiro con Bossi Maroni LegaNord.
    SIETE LA MIA VITA VI VOGLIO BENE FIDCIOSO NEL VOSTRO CAMMINO SPERANDO CHE NON VI CAPRIOLATE DA VOI STESSI 18\07\2012 I0 VUG Guglielmo B.Y.

    il 18 luglio del 2012