Scatta l'allarme, fallisce il colpo da Parietti

Due ladri si sono introdotti nella notte negli uffici dell'autostore di via Pindemonte ma è scattato l'allarme collegato all'Ivri

(Repertorio)

E' fallito il furto che nella notte del 14 maggio una banda di ladri ha tentato di portare a segno all'autostore di Parietti, in via Pindemonte, nella zona della Caorsana. Grazie infatti al sofisticato sistema anti intrusione collegato con l'Ivri, sul posto sono subito arrivate le pattuglie dell'istituto di vigilanza piacentino. L'allarme è scattato intorno alle 2,30 quando le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso due uomini che si erano introdotti negli uffici dopo aver aperto un varco all'esterno in mezzo alla vegetazione. All'arrivo delle pattuglie i ladri erano già riusciti a fuggire ma a mani vuote. Poco dopo, probabilmente gli stessi, hanno tentato di introdursi in una ditta di noleggio carrelli sulla via Emilia, poco distante, ma anche in questo caso sono stati messi in fuga dall'allarme.

Potrebbe interessarti

  • Le proprietà benefiche dove non te le aspetti: il gin tonic

  • «Pendolari "sequestrati" sul nuovo treno Rock»

  • L'aceto e i suoi utilizzi meno noti

  • Bonus casa a chi ristruttura, detrazioni fiscali per l'acquisto di mobili e condizionatori

I più letti della settimana

  • Via Mazzini, muore neonato di tre mesi

  • Muore schiacciato dal furgone che si ribalta

  • Travolta da un treno nella notte, muore a 25 anni

  • E' un giardiniere 48enne di San Giorgio l'uomo morto schiacciato dal suo furgone

  • Auto si ribalta nel canale dopo il frontale con un furgone: tre feriti, uno grave

  • Si dà alla fuga dopo lo schianto, rintracciato dai carabinieri: è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento