Garage del vicino in fiamme, poliziotto libero dal servizio se ne accorge per primo e lancia l'allarme

E' stato un poliziotto della squadra volanti a dare per primo l'allarme per un rogo che stava divorando il garage di un vicino di casa. E' accaduto poco dopo le 12.30 in via Baffi, una laterale di via Boselli. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri del Radiomobile

Il rogo

E' stato un poliziotto della squadra volanti a dare per primo l'allarme per un rogo che stava divorando il garage di un vicino di casa. E' accaduto poco dopo le 12.30 in via Baffi, una laterale di via Boselli. L'agente, in visita alla madre, ha notato del fumo provenire dal cortile del vicino di casa, poi pochi secondi dopo ha udito due boati e ha immediatamente chiamato i vigili del fuoco. Nell'attesa con la canna dell'acqua ha cercato di contenere le fiamme I vigili del fuoco, arrivati sul posto con due mezzi, hanno domato il rogo e spento l'incendio non senza fatica e prima che però si propagasse ulterioramente: all'interno c'era stipato materiale idraulico. Con i pompieri anche i carabinieri del Radiomobile. Le cause del rogo al momento non sono chiare e sono in corso accertamenti per capire se si possa trattare di un incendio doloso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Schianto all’incrocio: tre feriti, gravissima una ragazza

  • Fontana: «Il virus girava da mesi, Piacenza è la provincia con i numeri peggiori»

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

  • Carabinieri chiamati per una lite trovano il bar pieno di gente, multa e locale chiuso

  • Intossicato mentre lavora in una cisterna, operaio gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento