Gazzola, corto circuito di un cuscino elettrico provoca un incendio

Fortunatamente all'interno della villetta non c'era nessuno, infatti a dare l'allarme ci hanno pensato i vicini che hanno visto le fiamme e il fumo. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri di Agazzano

Vigili del fuoco al lavoro nel pomeriggio del 28 ottobre a Gazzola. Qui in via del Tigli, il corto circuito di un cuscino elettrico lasciato acceso avrebbe provocato un rogo che ha distrutto la cucina e il divano su cui era stato appoggiato. Fortunatamente all'interno della villetta non c'era nessuno, infatti a dare l'allarme ci hanno pensato i vicini che hanno visto le fiamme e il fumo. In pochi minuti sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che ben presto domato le fiamme prima che potessero propagarsi ad altre stanze, e i carabinieri di Agazzano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

  • «Su Tik Tok combatto il bullismo: la vita è più importante di chi ci odia perché diversi»

  • In tre per vendicare la tentata violenza all'amica

  • Rischia di soffocare per un boccone, salvato dai carabinieri

Torna su
IlPiacenza è in caricamento