Precipita dal terzo piano e muore, il pm: «E' stato un suicidio»

«E' stato un suicidio». Il sostituto procuratore di Piacenza Ornella Chicca non ha dubbi sulla morte dell'uomo di 63 anni trovato morto nel cortile della sua abitazione di via Boscarelli, dopo un volo dal secondo piano e con la gola tagliata

L'abitazione dell'uomo in via Boscarelli, le forze dell'ordine e il 118

«E' stato un suicidio». Il sostituto procuratore di Piacenza Ornella Chicca non ha dubbi sulla morte dell'uomo di 63 anni trovato morto nel cortile della sua abitazione di via Boscarelli, dopo un volo dal secondo piano e con la gola tagliata. Gli accertamenti svolti per tutto il pomeriggio con il medico legale Novella d'Agsotini e gli investigatori della squadra mobile e della Scientifica hanno fugato i dubbi che inizialmente erano venuti per come si presentava la scena, e che lasciavano aperti anche altri scenari.Invece, dopo ore di sopralluogo nell'abitazione, la polizia - sul posto anche le volanti - ha accertato che l'uomo si è tolto la vita con un gesto estremo, seppure dalle modalità singolari. Intorno alle 16,30, mentre era da solo in casa, con un coltello si è prima procurato un profondo taglio alla gola nel bagno dell'abitazione, poi si è lanciato dalla finestra finendo sullo scivolo dei garage del condominio. Per lui non c'è stato nulla da fare.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pugno di ferro della Municipale con abusivi e spacciatori. Blitz nei negozi etnici

  • Cronaca

    «Se non resti con me ti ammazzo e porto i bambini in Macedonia»

  • Cronaca

    Marijuana, eroina e cocaina in via Negri: due giovani nei guai

  • Economia

    Cento esuberi nelle banche presenti sul territorio. Cisl: « Un’ecatombe occupazionale»

I più letti della settimana

  • Pesta un poliziotto e gli procura 50 giorni di prognosi, rimesso in libertà 

  • Sbanda in curva e si schianta contro un tir, 72enne muore sul colpo

  • Frontale sulla curva di via 21 Aprile, sei feriti. Gravissima una donna

  • Nubifragio su città e provincia, danni e allagamenti

  • «Siamo usciti di strada, è scappato a piedi e mi ha abbandonato ferito»

  • Rischia di annegare in Trebbia, 18enne salvato dai bagnanti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento