Gragnano Trebbiense aderisce al programma di educazione alla pace

L'iniziativa, dal titolo "Piccole storie per restare umani", si è svolta il pomeriggio del 26 marzo 2015 nel centro culturale e ha avuto come destinatari i ragazzi delle classi della scuola secondaria di primo grado di Gragnano

Patrizia Calza

L'Amministrazione comunale di Gragnano Trebbiense ha aderito al Programma di Educazione alla Pace e Sensibilizzazione sul Territorio della Provincia di Piacenza "Strade di pace - Strade di solidarietà e linguaggi universali" promosso dal Tavolo della Pace di Piacenza. L'iniziativa, dal titolo "Piccole storie per restare umani", si è svolta il pomeriggio del 26 marzo 2015 nel centro culturale e ha avuto come destinatari i ragazzi delle classi della scuola secondaria di primo grado di Gragnano. La signora Francesca Molinari e il signor Paolo Lega, operatori del Tavolo della Pace, hanno proiettato alcune sequenze filmate tratte da:

- The lunch date di Adam Davidson, USA, 1990

- Una giraffa sotto la pioggia di Pascale Hecquet, Belgio, 2007
- Caponero, Capobianco di Rossella Anitori e Antonio Laforgia, Italia, 2012

- Essere o non essere...italiani di Phaim Bhuiyan, Italia

Alternata ad ogni visione si è animato un interessante dibattito a cui hanno attivamente partecipato i ragazzi, scambiando idee, conoscenze e condividendo sensazioni su temi importanti come il pregiudizio, il razzismo, la discriminazione, i clandestini nei centri di accoglienza, il lavoro non regolare, la condizione giovanile degli immigrati di seconda generazione, ma anche sul rispetto e sul concetto di diversità vista come opportunità.

Era presente anche Stefania, ragazza di origine nigeriana, ospite presso il Convento di suore scalabriniane di Casaliggio, che ha portato un piccolo contributo al dibattito con la sua testimonianza.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Sindaco Patrizia Calza e l’Assessore all’Istruzione e Cultura Alessandra Tirelli ringraziano gli insegnanti e le suore Scalabriniane per l’adesione al progetto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto vicino al suo camion, indagini in corso

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento