Guida senza patente e ai poliziotti consegna la "traduzione" falsa di quella egiziana

A febbraio era stato fermato alla guida senza patente, il 21 marzo invece ai poliziotti delle volanti che lo hanno controllato in via Colombo ha dato una "traduzione" italiana della patente egiziana ovviamente falsa

A febbraio 2017 era stato fermato alla guida senza patente, il 21 marzo invece ai poliziotti delle volanti che lo hanno controllato in via Colombo ha dato una "traduzione" italiana della patente egiziana. Nei guai un 29enne egiziano che è stato denunciato per guida senza patente, falso materiale. L'auto, una Focus del padre, gli è stata sequstrata per tre mesi. Nel pomeriggio del 21 marzo ai poliziotti ha consegnato un foglio di carta con la traduzione letterale di una patente che sarebbe stata rilasciata ad Alessandria D'Egitto: ha raccontato che l'originale gli era stata ritirata al momento del rilascio della traduzione. L'uomo è stato portato in questura, e il foglio è risultato falso a maggiore ragione quando ha ammesso candidamente di non aver mai conseguito la patente italiana, come prevede la legge, nonostante si trovasse nel nostro territorio da cinque anni. 

Potrebbe interessarti

  • I 5 cani più intelligenti del mondo

  • Prurito dopo la doccia: allergie e possibili motivazioni

  • Perché smettere di stirare? Vantaggi e consigli

  • Come tenere lontano i parassiti dagli animali domestici

I più letti della settimana

  • I 5 cani più intelligenti del mondo

  • Grave dopo la caduta dal secondo piano

  • Scontro in curva tra una moto e un furgone: feriti due giovani

  • Tre chili e mezzo di cocaina purissima nell'armadio: «Ecco la droga per la movida piacentina»

  • Travolto da un'auto sulla Castellana, gravissimo un ciclista

  • Sbalzati dalla moto: due feriti, uno è grave

Torna su
IlPiacenza è in caricamento