I vigili del fuoco "aggiustano" il campanile e regalano una fioriera al paesino colpito dal terremoto

Bellissimo gesto di amicizia tra un gruppo di pompieri di Piacenza in missione e gli abitanti di una frazione marchigiana

I vigili del fuoco di Piacenza sono speciali. Sanno farsi amare non solo “in casa”, ma anche in quei luoghi dell’Italia centrale dove sono stati inviati in aiuto delle popolazioni colpite dal grave terremoto dei mesi scorsi. A Moregnano, una piccolissima frazione di Fermo, nelle Marche, i pompieri piacentini sono impegnati proprio in questi giorni nella messa in sicurezza del campanile della chiesa. Un gesto che la popolazione della zona sta apprezzando davvero molto. Ogni giorno le donne del paese sostengono i nostri vigili del fuoco preparando loro qualcosa da mangiare. E i pompieri, in segno di gratitudine e di amicizia, hanno pensato a un piccolo ma significativo gesto: utilizzando gli scarti del legno impiegato per i puntellamenti del campanile, hanno realizzato una bellissima fioriera “firmata” Vigili del Fuoco Piacenza destinata ad abbellire il piccolo e antico borgo marchigiano.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «In palestra o a fare spesa durante l'orario di lavoro»: indagati cinquanta dipendenti del Comune

  • Politica

    «Danneggiata l'immagine della città, ci sentiamo tutti traditi»

  • Cronaca

    Siccità, la situazione è allarmante: servono coesione sociale e buon senso

  • Politica

    «Sconcertante, ma non sono sorpreso. Avevamo sanzionato numerosi casi»

I più letti della settimana

  • Sbanda e finisce contro un palo, muore una 25enne

  • «In palestra o a fare spesa durante l'orario di lavoro»: indagati cinquanta dipendenti del Comune

  • Guarda due bambini e si tocca, 40enne arrestato al parco giochi

  • Travolta e sbalzata dalla bici alla rotonda, gravissima una donna

  • Stroncato mentre arrampica in salita con la bici, muore un uomo

  • Trovata dalle unità cinofile in alta Valtrebbia la donna scomparsa

Torna su
IlPiacenza è in caricamento