Il cartello "torno subito" sulla porta costa la chiusura del locale per 10 giorni

La sanzione disposta dalla questura dopo un controllo effettuato alla sala slot Atlantic in via Marinai d'Italia

In basso, la polizia sul posto in via Marinai d'Italia

La questura di Piacenza ha disposto la chiusura per 10 giorni di una sala slot in via Marinai d'Italia, la Atlantic al centro commerciale Farnesiana. Il provvedimento, firmato dal questore, è stato motivato da un'irregolarità trovata durante uno dei controlli della polizia, disposti dal ministero in luglio, e mirati alle sale slot e vlc della città. Durante la verifica - riferisce la questura - gli agenti avevano trovato un cartello "torno subito" appeso alla porta di ingresso del locale, che era però aperto al pubblico. Non c'era nessun gestore all'interno in quel momento: un condizione, quella della presenza sempre di un qualcuno, che è invece prevista dalla legge e la cui violazione è stata quindi sanzionata con il provvedimento di chiusura.

polizia chiusura sala slot atlantic-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giordania, ingegnere piacentino muore colpito da alcuni massi a Petra

  • Ragazzino finisce in Po, un passante si butta e lo salva appena in tempo

  • Schianto sulla strada della Mottaziana, gravi due giovani

  • «Il mito della Lancia Delta non passerà mai di moda»

  • Ricoverato uomo affetto da meningococco , l'Asl: «Per chi è entrato in contatto serve la profilassi»

  • Nella notte fatti saltare due bancomat in pochi minuti, commando in fuga

Torna su
IlPiacenza è in caricamento