Il presepe di Africa Mission torna in Comune: «Impariamo a condividere con gli altri»

Il direttore di Africa Mission Piacenza, Carlo Ruspantini: «Il pane spezzato è il simbolo della condivisione: ci dice che dobbiamo imparare a condividere con gli altri»

Il presepe

«Il pane spezzato è il simbolo della condivisione: ci dice che dobbiamo imparare a condividere con gli altri»: queste le parole del direttore di Africa Mission - Cooperazione e Sviluppo, Carlo Ruspantini durante la presentazione del presepe allestito da Africa Mission nella sala Cattivelli al piano terra del Municipio.

«Abbiamo sentito le parole di Papa Francesco – sottolinea l'assessore Gazzola - e il suo richiamo al buon samaritano: dobbiamo cercare di seguire queste parole e aprirci soprattutto a chi ha più bisogno».

«Lo stile del presepe che presentiamo – continua Ruspantini – è essenziale. Le due porte simboleggiano l'apertura dell’anno santo, i fogli di giornale sono articoli che parlano del Giubileo, il catino vuole richiamare il lavarsi i piedi a vicenda, simbolo del servizio, e il pane spezzato è segno di condivisione. Sono ben visibili anche gli occhi del bambino africano che ci interroga e ci provoca».

Dopo la presentazione è avvenuta la benedizione di don Davide Maloberti.

La natività sarà accessibile alle visite del pubblico negli orari di apertura della sede comunale, mentre nei giorni festivi l'apertura sarà garantita dai volontari di Africa Mission impegnati nel vicino stand sotto i portici di Palazzo Gotico. La sera il presepe sarà visibile dalla porta a vetri della sala Cattivelli in quanto sarà illuminato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

Torna su
IlPiacenza è in caricamento