«Il tuo cane mi ha morso» e la minaccia con una catena in ferro

Le volanti della polizia sul posto

Sono ancora da chiarire i contorni della lite che nel pomeriggio del 10 luglio ha visto coinvolti una coppia con due cani e due africani.I due, una piacentina e un marocchino, sarebbero stati minacciati in via Torricella da uno dei due africani con una grossa e pesante catena di ferro. Il motivo scatenante pare essere stato un ipotetico morso da parte del loro rottweiler nei confronti di uno dei due giovani africani, che però non ha riportato nessuna lesione. Di lì la lite verbale, poi le minacce con la catena. Sul posto in pochi minuti sono arrivati in forze i poliziotti delle volanti che hanno identificato tutti, al termine degli accertamenti la catena è stata sequestrata e l'uomo che l'ha fatta roteare minacciando la ragazza, rischia una denuncia. 

Potrebbe interessarti

  • Le proprietà benefiche dove non te le aspetti: il gin tonic

  • «Pendolari "sequestrati" sul nuovo treno Rock»

  • Animali domestici, norme da rispettare e diritti e doveri dei proprietari

  • L'aceto e i suoi utilizzi meno noti

I più letti della settimana

  • Muore schiacciato dal furgone che si ribalta

  • Via Mazzini, muore neonato di tre mesi

  • Travolta da un treno nella notte, muore a 25 anni

  • Auto si ribalta nel canale dopo il frontale con un furgone: tre feriti, uno grave

  • Si dà alla fuga dopo lo schianto, rintracciato dai carabinieri: è grave

  • E' un giardiniere 48enne di San Giorgio l'uomo morto schiacciato dal suo furgone

Torna su
IlPiacenza è in caricamento