Incendio in un garage al Peep, le fiamme divorano un'auto e uno scooter

Le fiamme in pochissimi minuti hanno divorato un'auto, uno scooter e tutto quello che era custodito nell'autorimessa. Non si esclude il dolo. Sul posto i vigili del fuoco con tre messi e gli agenti della polizia locale. Nessuno è rimasto ferito

Il garage divorato dalle fiamme (Foto Gatti)

Incendio al Peep nel tardo pomeriggio del 26 settembre. Per cause ancora al vaglio dei vigili del fuoco e della polizia locale un rogo si è sviluppato in un garage nei sotterranei di un complesso abitativo tra via Marinai d'Italia e via Radini Tedeschi. Le fiamme in pochissimi minuti hanno divorato un'auto, uno scooter e tutto quello che era custodito nell'autorimessa. Il rogo ha danneggiato irrimediabimente anche il soffitto che ha ceduto in più punti. I vigili del fuoco sul posto con tre mezzi hanno avuto la meglio sulle fiamme in poco tempo e poi hanno messo in sicurezza la zona compiendo tutti gli accertamenti: ora in quell'area sotterranea sarà impedito l'accesso. Gli agenti della polizia locale hanno raccolto alcune testimonianze: non si esclude il dolo. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. La colonna di fumo è stata visibile per molti minuti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato morto vicino al suo camion, indagini in corso

  • Rischia di annegare in una piscina da giardino, bimbo di 2 anni gravissimo

  • Donna scomparsa, salvata sotto il diluvio dopo otto ore di ricerca

  • Non ce l'ha fatta il bambino di 2 anni salvato dall'annegamento in una piscina da giardino

  • Esce di casa e scompare nel nulla, al via le ricerche di una 45enne

  • Furti nei magazzini della logistica piacentina, maxi blitz all'alba con quaranta arresti

Torna su
IlPiacenza è in caricamento