Fiamme nella pizzeria sul Corso, clienti in salvo. Intervengono i vigili del fuoco

Grande spavento, ma fortunatamente nessun ferito, a causa dell'incendio divampato al primo piano della pizzeria Charlie. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e polizia locale

Vigili del fuoco e carabinieri sul posto (Foto Gatti)

Grazie al rapido intervento dei vigili del fuoco è stato domato in tempo l'incendio divampato in un ristorante di corso Vittorio Emanuele la sera del 31 gennaio. Intorno alle 20 sono accorsi i vigili del fuoco alla pizzeria Charlie mentre i clienti presenti venivano fatti uscire dal personale del ristorante. Al piano superiore infatti, in un locale adibito a magazzino, sono scaturite improvvisamente le fiamme, forse - ma è un'ipotesi - a causa del surriscaldamento della canna fumaria del forno. Il fuoco rischiava di propagarsi rapidamente bruciando alcune scorte alimentari accatastate lì vicino, ma l'intervento dei pompieri è stato rapido e risolutivo. Nessuno ha quindi fortunatamente riportato conseguenze, mentre i danni non sono ancora stati quantificati dai titolari. Sul posto una pattuglia dei carabinieri del Nucleo radiomobile per gli accertamenti e gli agenti della polizia locale che hanno chiuso temporaneamente quel tratto di strada.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco, prima litiga con il buttafuori poi picchia i carabinieri e li manda all'ospedale: arrestato

  • Tragico tamponamento fra Tir, autista muore schiacciato nella cabina

  • «Al pascolo non mi manca nulla, volevo questa vita all'aria aperta»

  • Sestri Levante, piacentino riempito di botte per un cellulare

  • Schianto all'incrocio tra via Martiri e via Boselli, due feriti

  • Valtrebbia, domenica di controlli e sanzioni sulla Statale 45 e nel fiume

Torna su
IlPiacenza è in caricamento