Un ferito grave nella centrale di Caorso, sul posto vigili del fuoco e 118

Incidente sul lavoro all'interno della centrale nucleare in un edificio secondario: sul posto squadre specializzate dei pompieri e anche l'eliambulanza. IN AGGIORNAMENTO

L'arrivo del vigili del fuoco a Caorso (Foto Trespidi)

Squadre di vigili del fuoco e sanitari del 118 stanno intervenendo dalle 16 del 25 settembre all'interno della centrale elettronucleare di Caorso, a causa di un incidente avvenuto in un'area tecnica di un edificio secondario. Dalle prime informazioni ci sarebbe un ferito grave e un principio di incendio, già sotto controllo da parte dei pompieri, ma non è in atto alcun allarme per quanto riguarda la sicurezza dell'impianto. Dalle prime informazioni a disposizione, si tratterebbe di un operaio di 31 anni - residente a Piacenza - che potrebbe essere rimasto folgorato da una scarica elettrica in seguito a un corto circuito, ma gli accertamenti sono ancora in corso. Sul posto anche l'eliambulanza e una squadra specializzata del nucleo NBCR del vigili del fuoco. L'operaio - trovato riverso a terra, non coscente, da un collega - è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale di Pavia. Le sue condizioni sono gravissime. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbanda con il tir e viene sbalzato dalla motrice: gravissimo camionista

  • Esce di strada e si ribalta piu volte nel campo, 24enne all’ospedale

  • Dà fuoco alla tenda di un senzatetto mentre lui dorme: «Sono vivo per miracolo»

  • Un matrimonio in sospeso ma l'attività appena inaugurata riparte: Marco e Elisa, osti a Rompeggio

  • Dramma della solitudine: trovata senza vita in casa dopo tre mesi

  • Dall'inferno del Covid al ritorno a casa, ecco i vigili del fuoco che hanno vinto il virus

Torna su
IlPiacenza è in caricamento