Schianto sul rettilineo della via Emilia

Grave incidente alle porte di Pontenure, almeno tre feriti coinvolti. Sul posto 118, vigili del fuoco e polizia stradale

I soccorritori sul luogo dell'incidente

Gravissimo incidente stradale sulla via Emilia, alle porte di Pontenure, poco prima di mezzogiorno del 22 gennaio. Almeno tre persone sono rimaste ferite nello scontro fra tre auto, avvenuto lungo un rettilineo. Una delle tre vetture coinvolte, una Fiat 500, in seguito all’impatto è uscita di strada e il conducente, un piacentino di 71 anni, è rimasto incastrato all’interno dell’abitacolo. I vigili del fuoco - intervenuti sul posto insieme alla Polizia Stradale, la Polizia Locale, l’auto infermieristica di Roveleto e l’ambulanza della Croce Rossa – lo hanno liberato. Il 118 ha inviato sul luogo dell’incidente anche l’eliambulanza da Parma, che è atterrata in un campo vicino alla via Emilia. La strada è completamente chiusa al traffico per permettere ai soccorritori di intervenire. Il 71enne è stato trasportato d'urgenza in volo all'ospedale Maggiore di Parma. Feriti anche i conducenti degli altri due veicoli, una Punto e un Doblò, che sono stati trasportati dal 118 all'ospedale di Piacenza ma non si trovano in pericolo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta dopo lo schianto contro il terrapieno, muore un uomo

  • Precipita dal sesto piano, muore un giovane

  • Spostamenti tra regioni e viaggi: cosa si può fare (e cosa no) da oggi 3 giugno

  • Incastrato nell'auto ribaltata, grave incidente in via Colombo

  • Sbanda per una vespa nell'abitacolo e si schianta contro un terrapieno di cemento

  • Assalto al bancomat nella notte, il colpo va a segno

Torna su
IlPiacenza è in caricamento