Ambulanza in sirena centra un'auto all'incrocio: ferite madre e figlia

L'incidente è avvenuto al semaforo in piazza Italia a Podenzano. Un'ambulanza del 118, che stava viaggiando con sirena e lampeggianti accesi ha centrato una Fiat Punto che proveniva da una via laterale. Pare che il mezzo sanitario sia passato con il semaforo rosso

La scena dell'incidente

Due persone sono rimaste ferite nell’incidente stradale avvenuto la mattina del 15 giugno in piazza Italia a Podenzano, dove un’ambulanza del 118, che stava viaggiando con sirena e lampeggianti accesi, ha centrato una Fiat Punto che proveniva da una via laterale. A bordo dell’auto una donna di 40 anni con la figlia di 5 anni: sono state poi trasportate entrambe in ospedale a Piacenza, ma fortunatamente non si trovano in pericolo. L’incidente è avvenuto al semaforo, nello stesso punto dove l’altro giorno si era già verificato un grave incidente stradale tra un’auto e un furgone, si tratta quindi del secondo incidente in tre giorni. Della ricostruzione della dinamica se ne stanno occupando i carabinieri della stazione di San Giorgio che sono intervenuti con una pattuglia per effettuare i rilievi. Dai primi accertamenti pare che l’ambulanza, che viaggiava in direzione di San Giorgio, sia passata con il semaforo rosso. Stava effettuando un intervento in codice rosso e aveva azionato la sirena e i lampeggianti. L’auto proveniva invece da via Scotti e pare che la conducente sia passata con il semaforo verde, senza però accorgersi che stava sopraggiungendo l’ambulanza in sirena. L’impatto violento ha scaraventato l’auto a margine della strada dopo un testacoda. Fortunatamente gli occupanti del mezzo sanitario sono rimasti illesi, mentre invece per la donna e la bambina sono state necessarie le cure del 118 e il trasporto in ospedale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La polizia chiude il Bar Sport. La rabbia del titolare: «Troppo difficile lavorare in questa zona»

  • Politica

    Nuovo ospedale, spunta una nuova ipotesi: tra la tangenziale e la caserma dei vigili del fuoco

  • Cronaca

    Sul muro della caserma Nicolai spunta la scritta "Acab" e in via Della Ferma "Salvini terrorista"

  • Fiorenzuola

    Tragedia a Castellarquato, Silva: «Mi contraddiceva sempre e per questo l'ho aggredito»

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlio e la moglie, massacra il cane e apre il gas: fermato 62enne

  • Tenta di uccidere nel sonno il figlio e la moglie, massacra il cane e apre il gas

  • Suv sfonda il guardrail in curva e si ribalta

  • «Aldo è un buono, non ce lo saremmo mai aspettato ma il coma lo aveva cambiato per sempre»

  • «La mia legge è solo quella del Corano, non quella italiana. Vi ammazzo tutti»

  • «Mustafa, Lorenzo e Giorgio liberi subito». Sit-in davanti al carcere delle Novate

Torna su
IlPiacenza è in caricamento