Cede la banchina e il camion si ribalta: ferito un 53enne

E' accaduto in via Solenghi nei pressi di una cava. Sul posto i vigili del fuoco, il 118 e la polizia stradale

L'incidente

Non sono gravi le condizioni del 53enne che nel primo pomeriggio del 4 dicembre è finito fuori strada con un autocarro che si è poi ribaltato. E' accaduto in via Solenghi nei pressi di una cava. Il camionista probabilmente nell'uscire da un piazzale per immettersi sulla strada è inavvertitamente passato troppo a ridosso della banchina che ha ceduto e inevitabilmente è finito nel fossato finendo a ruote all'aria in mezzo al fango. Immediati i soccorsi. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 con l'auto infermieristica e un'ambulanza della Croce Bianca. L'uomo è stato estratto dall'abitacolo grazie ai vigili del fuoco (sul posto anche con la gru) che lo hanno poi portato sulla strada. Una volta stabilizzato è stato portato in pronto soccorso: ha riportato alcune lesioni ma non è grave. Sul posto anche la polizia stradale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 23 anni nell'auto che si ribalta più volte nel campo

  • Travolta da un’auto dopo lo schianto contro il guard rail, Valentina muore a 22 anni

  • Tragico schianto in A21, muore giovane piacentina

  • Piacenza vota il centrodestra ma l'Emilia-Romagna conferma presidente Bonaccini

  • I risultati nei 46 comuni del Piacentino: uno solo per Bonaccini

  • Tir si schianta contro una casa

Torna su
IlPiacenza è in caricamento