Travolto prima di attraversare la strada, muore in ospedale

Non ce l'ha fatta Dante Azimi, l'87enne di Coli che nella mattinata del 9 ottobre è stato travolto sul ciglio della statale 45 tra Quarto e La Verza. Trasportato in eliambulanza a Parma è morto in ospedale

La scena del tragico investimento

Non ce l'ha fatta purtroppo Dante Azimi, l'87enne di Coli che intorno alle 11 del 9 ottobre è stato travolto da un furgone mentre a piedi si accingeva ad attraversare la Statale 45 tra Quarto e La Verza, dove si era fermato insieme al figlio per controllare gli orari alla fermata dell'autobus. L'uomo era stato subito soccorso dal 118 e trasportato d'urgenza in volo con l'eliambulanza all'ospedale Maggiore di Parma, ma purtroppo le lesioni riportate alla testa gli sono state fatali ed è morto nel pomeriggio all'ospedale. Delle indagini sull'incidente si sta occupando il nucleo Infortunistica della polizia municipale di Piacenza.

LA NOTIZIA DELL'INCIDENTE

IL VIDEO DELL'ATTERRAGGIO DELL'ELIAMBULANZA SULLA 45

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio porta il coniuge trans a prostituirsi: «Arrotondiamo il bilancio familiare», denunciati

  • Coronavirus, la curva rallenta ma ci sono ancora 25 morti: in tutto 447 da inizio epidemia

  • La situazione nei comuni piacentini aggiornata al 24 marzo

  • La situazione nei comuni del Piacentino aggiornata al 25 marzo

  • Stop attività produttive non essenziali e assembramenti con più di due persone: nuova ordinanza antivirus a Piacenza

  • Covid-19, l’aggiornamento sui casi positivi nel Piacentino del 23 marzo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento