Dopo lo schianto l'auto finisce contro il serbatoio del Tir

Tre feriti nell'incidente avvenuto sulla via Emilia Pavese: litri di gasolio fuoriusciti dal serbatoio. Sul posto 118, vigili del fuoco e polizia municipale

La scena dell'incidente (foto Gatti)

E' di tre feriti il bilancio dell'incidente stradale avvenuto intorno alle 19,30 del 29 novembre sulla via Emilia Pavese, dove si sono scontrate due auto. Si tratta di una Fiat 600 e di una Bmw, ma la dinamica dello schianto è ancora al vaglio della polizia municipale che ha effettuato i rilievi. La Bmw però, in seguito all'urto, ha perso il controllo ed è andata a finire contro il serbatoio del gasolio di un Tir che era posteggiato a margine della strada, bucandolo. Da qui sono fuoriusciti parecchi litri di carburante: una situazione che ha richiesto il rapido intervento dei vigili del fuoco, che hanno subito messo in sicurezza la zona evitando un incendio.
Il 118 ha inviato sul posto l'automedica e tre ambulanze (Cri Piacenza, Cri San Nicolò e Croce bianca). I tre feriti sono stati trasportati in ospedale ma non sono fortunatamente gravi. Illeso il conducente della Bmw.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

Torna su
IlPiacenza è in caricamento