Ennesimo schianto sulla Statale: muore un uomo, la compagna in fin di vita

Non ce l'ha fatta l'uomo rimasto coinvolto nel tremendo schianto avvenuto sulla Statale 45 a Rivergaro. Era in sella al suo scooter Tmax insieme alla compagna quando per cause al vaglio della Polstrada, all'incrocio con la provinciale 28 all'altezza del Conad si sono schiantati contro un'auto

La scena del tragico incidente

Non ce l'ha fatta l'uomo rimasto coinvolto nel tremendo schianto avvenuto sulla Statale 45 a Rivergaro nel primo pomeriggio del 26 giugno. Era in sella al suo scooter Tmax insieme alla compagna quando per cause al vaglio della Polstrada, all'incrocio con la provinciale 28 all'altezza del Conad si sono schiantati contro un'auto. L'impatto è stato violentissimo e li ha fatti sbalzare entrambi sull'asfalto. Le loro condizioni sono apparse subito disperate tanto che sono stati fatti arrivare sul posto due elicotteri, uno da Parma e uno da Milano. La donna è stata portata in volo in ospedale, mentre per il compagno non c'è stato nulla da fare: i sanitari dell'auto infermieristica del 118 di Piacenza hanno fatto di tutto per salvargli la vita. Con loro anche  i volontari della pubblica assistenza Sant'Agata di Rivergaro e della pubblica assistenza di Pontedellolio. Le due donne a bordo della Ford Fiesta sono rimaste leggeremente ferite e sono sotto choc. L'auto proveniva da Bobbio e avrebbe svoltato sulla provinciale 28, lo scooter arrivava da Piacenza. Con i poliziotti anche i carabinieri di Rivergaro. Gli agenti stanno cercando di risalire alla sua identità. 

Potrebbe interessarti

  • Le proprietà benefiche dove non te le aspetti: il gin tonic

  • «Pendolari "sequestrati" sul nuovo treno Rock»

  • Animali domestici, norme da rispettare e diritti e doveri dei proprietari

  • L'aceto e i suoi utilizzi meno noti

I più letti della settimana

  • Muore schiacciato dal furgone che si ribalta

  • Via Mazzini, muore neonato di tre mesi

  • Travolta da un treno nella notte, muore a 25 anni

  • Auto si ribalta nel canale dopo il frontale con un furgone: tre feriti, uno grave

  • Si dà alla fuga dopo lo schianto, rintracciato dai carabinieri: è grave

  • E' un giardiniere 48enne di San Giorgio l'uomo morto schiacciato dal suo furgone

Torna su
IlPiacenza è in caricamento