Esce di strada e si schianta contro un traliccio: muore una ragazza di 20 anni

Noemi Dallavalle, di Monticelli, è morta sul colpo poco prima di mezzanotte dopo aver perso il controllo della sua Fiat Punto che si è ribaltata sulla Provinciale, allo svincolo della Lyreco

La scena del tragico incidente. Nel riquadro, Noemi Dallavalle

Uno schianto tremendo contro un traliccio dell'alta tensione non ha lasciato scampo a una ragazza di soli 20 anni. L'ennesima giovane vittima della strada è Noemi Dallavalle, di Monticelli, che poco prima di mezzanotte è morta a San Nazzaro, sulla strada provinciale, allo svincolo della Lyreco: la sua Fiat Punto, dopo aver sbandato all'improvviso, priva di controllo è uscita di strada schiantandosi contro l'unico traliccio di fianco alla carreggiata. La ragazza è morta sul colpo, e per lei è stato vano il tempestivo intervento dei sanitari del 118 e dei vigili del fuoco. La strada è rimasta chiusa fino a notte fonda per permettere ai carabinieri della stazione di Monticelli e ai colleghi del Nucleo radiomobile di Fiorenzuola di effettuare i rilievi. La giovane, che aveva compiuto 20 anni in febbraio, era molto conosciuta a Monticelli dove lavorava anche come barista al bar Tiffany. Sul posto, questa notte, sono subito accorsi tanti amici - oltre ai famigliari  - che increduli hanno visto, tra le lacrime, quello che restava dell'utilitaria sulla quale la giovane viaggiava da sola.

SI SCHIANTA CONTRO UN TRALICCIO, MUORE 20ENNE - IL VIDEO

Schermata 2013-05-21 alle 04.09.38-2

Le cause dell'incidente le stanno vagliando i carabinieri di Monticelli. Da una prima ricostruzione, la ragazza stava viaggiando in direzione di Caorso quando, poco prima dello svincolo della Lyreco, la sua vettura ha sbandato all'improvviso dopo aver colpito il cordolo centrale dello spartitraffico. L'auto, priva di controllo, ha proseguito nella sbandata, uscendo poi di strada proprio dove c'è un traliccio dell'alta tensione. Uno schianto violentissimo che non ha lasciato scampo alla giovane, che pare abbia battuto violentemente la testa. A trovare l'auto ribaltata fuori strada sarebbero stati alcuni amici che erano preoccupati non avendola vista arrivare.  Sul posto il 118 di Piacenza ha subito inviato l'automedica e un'ambulanza insieme ai vigili del fuoco che hanno estratto la ragazza dalle lamiere. Purtroppo ormai non c'era più nulla da fare.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il fungaiolo disperso in Valdaveto

  • Il "Borgo dei borghi" 2019 è Bobbio

  • Lo abbraccia e lo rapina del Rolex da 30mila euro

  • Gli alpini invadono Piacenza: la festa è grande!

  • Piacenza e provincia: gli eventi da venerdì 18 a domenica 20 ottobre

  • Esce di casa per andare a funghi e sparisce, ricerche in corso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento