Sbanda con lo scooter e cade, grave un uomo a Monticelli

Sono gravi le condizioni di un 43enne che poco prima di mezzanotte è rimasto coinvolto in un incidente avvenuto sulla provinciale alle porte di Monticelli. Ora è in Rianimazione a Cremona. Forse non indossava il casco o lo ha perso cadendo

I rilievi della polizia stradale a Monticelli

Sono molto gravi le condizioni di un 43enne residente in provincia di Cremona, a Soresina, che poco prima di mezzanotte è rimasto ferito in un incidente avvenuto sulla provinciale alle porte di Monticelli, all'imbocco dell'area di servizio Total erg. Era in sella al suo scooter quando, per cause che sta accertando la Polizia stradale di Piacenza, sembra che abbia perso il controllo all'improvviso, sbandando e finendo sull'asfalto dove ha battuto violentemente la testa. Non ci sono né testimoni né altri veicoli coinvolti, ma purtroppo sembra che l'uomo non indossasse il casco di protezione, che è stato trovato dalla polizia riposto nel vano sotto la sella. Oppure potrebbe averlo perso durante la caduta: sarà la polizia a stabilirlo. Sul posto, per soccorrere il ferito, sono arrivate l'automedica del 118 di Piacenza insieme all'ambulanza della Pubblica assistenza di Monticelli. Il cremonese è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Piacenza e da qui, dopo una serie di accertamenti nel cuore della notte, è stato trasferito nel reparto di Rianimazione di Cremona dove ora si trova ricoverato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta da un’auto dopo lo schianto contro il guard rail, Valentina muore a 22 anni

  • Tragico schianto in A21, muore giovane piacentina

  • Autobus fuori strada si schianta contro il guard rail

  • Tir si schianta contro una casa

  • Elezioni Regionali, ecco il fac simile della scheda elettorale

  • Schianto sul rettilineo della via Emilia

Torna su
IlPiacenza è in caricamento