Frontale tra due auto nel parcheggio del supermercato: due feriti

L'incidente è avvenuto nel posteggio del Conad sulla via Emilia a Pontenure. Sul posto l'autoinfermieristica del 118, l'ambulanza della Cri e i carabinieri

I soccorritori sul luogo dell'incidente

Un uomo è rimasto seriamente ferito nel tardo pomeriggio del 14 febbraio a Pontenure, in un incidente stradale avvenuto nel parcheggio del supermercato Conad sulla via Emilia. Qui infatti c’è stato lo scontro frontale tra due auto. Nonostante si trattasse del parcheggio di un supermercato, l’impatto tra le due auto è stato piuttosto violento. L’uomo, alla guida di una Nissan Micra, in seguito all’urto ha sfondato il parabrezza con la testa, riportando un trauma cranico. Sul posto il 118 è intervenuto con l’autoinfermieristica e l’ambulanza della Croce rossa di Roveleto che ha trasportato l’uomo in ospedale a Piacenza. Leggermente ferito anche il ragazzo che era alla guida dell’altra vettura, una Lancia Y, ma che fortunatamente non pare abbia riportato gravi conseguenze. Dei rilievi se ne sono occupati i carabinieri della Compagnia di Piacenza intervenuti sul posto con una pattuglia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Si fa sposare e poi lo deruba, pensionato invalido truffato dalla badante

  • Video

    Col flessibile tentano di penetrare nel bar, fallisce il colpo a Borgonovo

  • Cronaca

    «Dacci la borsa o ti ammazzo». Pistola in faccia, donna con la madre anziana reagisce alla rapina

  • Politica

    Giorgia Meloni a Piacenza, appuntamento ai Giardini Margherita

I più letti della settimana

  • Viveva e lavorava in città l'aggressore del carabiniere. In casa la bandiera del Si Cobas

  • Travolta mentre attraversa con il cane sulle strisce: gravissima una 39enne

  • Travolta sulle strisce, non ce l'ha fatta la 39enne

  • Londra, giovane accoltellato a morte davanti al fratello

  • Suv sfonda il guardrail in curva e si ribalta

  • «Mustafa, Lorenzo e Giorgio liberi subito». Sit-in davanti al carcere delle Novate

Torna su
IlPiacenza è in caricamento