Frontale tra due auto nel parcheggio del supermercato: due feriti

L'incidente è avvenuto nel posteggio del Conad sulla via Emilia a Pontenure. Sul posto l'autoinfermieristica del 118, l'ambulanza della Cri e i carabinieri

I soccorritori sul luogo dell'incidente

Un uomo è rimasto seriamente ferito nel tardo pomeriggio del 14 febbraio a Pontenure, in un incidente stradale avvenuto nel parcheggio del supermercato Conad sulla via Emilia. Qui infatti c’è stato lo scontro frontale tra due auto. Nonostante si trattasse del parcheggio di un supermercato, l’impatto tra le due auto è stato piuttosto violento. L’uomo, alla guida di una Nissan Micra, in seguito all’urto ha sfondato il parabrezza con la testa, riportando un trauma cranico. Sul posto il 118 è intervenuto con l’autoinfermieristica e l’ambulanza della Croce rossa di Roveleto che ha trasportato l’uomo in ospedale a Piacenza. Leggermente ferito anche il ragazzo che era alla guida dell’altra vettura, una Lancia Y, ma che fortunatamente non pare abbia riportato gravi conseguenze. Dei rilievi se ne sono occupati i carabinieri della Compagnia di Piacenza intervenuti sul posto con una pattuglia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Centrodestra vicino alla fumata bianca: Patrizia Barbieri è il candidato

    • Politica

      Profughi, in città ce ne sono 372. Il prefetto evita il confronto in commissione 3

    • Cronaca

      In arrivo a Piacenza un “albo delle badanti”

    • Politica

      5 Stelle, probabile l’ipotesi Comunarie per scegliere il candidato

    I più letti della settimana

    • Sfondano una porta ed entrano con l'auto nel centro commerciale

    • Le rubano le chiavi mentre pranza al ristorante e le svaligiano casa

    • Trova la ruota dell'auto a terra, ma è un trucco dei ladri. Anziano derubato nel parcheggio

    • Investita mentre passeggia sul Corso, ferita una donna

    • Addio a Giacomo Vaciago, economista e sindaco di Piacenza

    Torna su
    IlPiacenza è in caricamento