Travolta in bici da un furgone alla rotonda

Grave incidente stradale in piazzale Genova. Ferita una 61enne trasportata all'ospedale. Sul posto 118, vigili del fuoco, polizia municipale e volanti

La scena dell'incidente

Una donna di 61 anni è rimasta ferita la mattina di sabato 28 luglio in piazzale Genova: intorno alle 9 è stata travolta in bicicletta da un furgone, ed è stata trasportata d'urgenza all'ospedale dal 118. Ha riportato traumi in varie parti del corpo ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.
L'incidente è avvenuto alla rotonda con via Palmerio: la dinamica la stanno accertando gli agenti della polizia municipale che, insieme ai colleghi delle volanti, hanno anche chiuso momentaneamente quel tratto per permettere ai soccorritori (automedica del 118 con infermiere e medico, e Croce bianca), giunti in breve, di operare. Sul posto anche una squadra dei vigili del fuoco di Piacenza. Al momento non è ancora chiaro se la donna sia stata investita mentre attraversava la strada oppure se stesse percorrendo la rotonda: gli agenti della municipale hanno ascoltato anche alcuni testimoni. La sua bicicletta è finita invece completamente sotto il mezzo.

La donna è stata ricoverata nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Piacenza in osservazione. Ha riportato traumi e fratture in tutto il corpo, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Guarda il video

Schermata 2018-07-28 alle 10.49.56-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga: «Scaffali vuoti vengono subito riempiti: abbiamo scorte, pronti a ogni evenienza»

  • Emergenza coronavirus, decisa la chiusura di tutte le discoteche e locali di intrattenimento

  • Coronavirus, l'Inps sospende i servizi e le visite

  • Coronavirus, lotta al contagio: nel Piacentino scuole chiuse e San Damiano per la quarantena

  • Coronavirus: il 38enne contagiato in contatto con un manager di Fiorenzuola, isolato a Milano. Chiusa la ditta Mae

  • Sei nuovi contagi a Piacenza: tra loro due medici e un infermiere del Polichirurgico

Torna su
IlPiacenza è in caricamento