Sbalzata dall'auto che si schianta fuori strada, gravissima una ragazza

Grave incidente stradale vicino a San Pedretto. Sul posto vigili del fuoco, 118 e polizia stradale. Il motore della vettura si è staccato a causa della violenza dell'impatto

I soccorritori sul luogo dell'incidente (Foto Trespidi)

Sono gravissime le condizioni di una ragazza che nel primo pomeriggio del 25 settembre è uscita di strada in auto vicino a San Pedretto. Si stratta di una piacentina di 31 anni residente a San Pietro in Cerro che, dai primi accertamenti, stava percorrendo la sp 462 quando all'improvviso, per cause ancora al vaglio della polizia stradale, ha perso il controllo della sua Fiat Punto che è finita nel canale che costeggia la strada. La ragazza è stata però sbalzata all'esterno dell'abitacolo attraverso il lunotto posteriore, ed è stata trovata dai soccorritori distesa priva di conoscenza dall'altra parte della strada. Ad allertare il 118 è stato un camionista di passaggio. Si è trattato di un impatto talmente violento che il motore dell'utilitaria si è staccato ed è stato trovato dalla parte opposta a metri di distanza. Sul posto, oltre a una squadra di vigili del fuoco, sono arrivati diversi mezzi del 118, ma data la gravità delle sue condizioni è atterrata anche l'eliambulanza. La giovane è stata trasportata in volo d'urgenza nel reparto di rianimazione dell'ospedale Maggiore di Parma. Sul posto anche il sindaco di San Pietro in Cerro, Stefano Boselli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sbalzato dall’auto che si ribalta nel campo, muore un 51enne

  • Una coop creata per truffare lo Stato e fare soldi, 135 dipendenti senza contributi: scoperta maxi evasione

  • Rapinato e picchiato sotto casa

  • Si pente della droga e in confessione ne lascia un chilo e mezzo al parroco

  • Presidente del Vigolo aggredito a bastonate e rapinato, è grave

  • Investito da una fiammata, gravissimo

Torna su
IlPiacenza è in caricamento