homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Frontale sulla 45 tra una Porsche e una jeep. Quattro feriti e strada chiusa

Spettacolare incidente stradale, fortunatamente senza gravi conseguenze, sulla Statale 45 tra La Verza e Quarto. Quattro persone sono rimaste ferite in maniera lieve nello scontro frontale tra una Porsche che viaggiava verso Rivergaro e una Land Rover che proveniva dalla direzione opposta.

La scena dell'incidente

Spettacolare incidente stradale, fortunatamente senza gravi conseguenze, sulla Statale 45 tra La Verza e Quarto. Quattro persone sono rimaste ferite in maniera lieve nello scontro frontale tra una Porsche che viaggiava verso Rivergaro, e una Land Rover che proveniva dalla direzione opposta. Poco prima della 16, per cause che sono ancora al vaglio della polizia municipale di Piacenza, la Porsche avrebbe perso il controllo all'improvviso, forse a causa di una grossa  pozzanghera sull'asfalto. Dopo un testacoda l'auto ha centrato in pieno il fuoristrada che proveniva dalla direzione opposta.

L'urto è stato particolarmente violento e la Porsche è finita distrutta nel campo a margine della strada (perdendo anche il motore) mentre il fuoristrada si è ribaltato finendo in bilico in mezzo alla carreggiata. Le quattro persone a bordo della jeep sono state soccorse dai vigili del fuoco di Piacenza e dal 118 intervenuto con l'automedica e l'ambulanza della pubblica di Rivergaro. Sul posto per la viabilità anche una pattuglia del nucleo Radiomobile di Piacenza. Le condizioni dei feriti non sono preoccupanti. La strada è però rimasta interrotta a lungo in quel tratto

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Certo che aver scelto un Land Rover Defender invece di una Panda mi sembra stata un ottima idea

  • Avatar di Max
    Max

    E POI DICONO CHE QUANDO PIOVE BISOGNA O BISOGNEREBE RIDURRE LA VELOCITA' e fare attenzione!! Probailmente il Signore della PORSCHE quando lo spiegavano a scuola guida aveva il morbillo !! oppure se c'era non stava attento o forse non si rende conto delle condizioni delle strade che sono molto pessime!!! se devi andare FORTE in macchina oggi è MOLTO meglio farlo in pista a VARANO MELEGARI o in qualsiasi altra pista che si trova in Italia! almeno si rischia molto meno che farl nelle strade normali!!!

  • Avatar di Zio
    Zio

    Mai perché vanno come i disgraziati.

  • Avatar di Zio
    Zio

    Come già detto per Fiorenzuola. Tutto perdono il controllo per cause risibili: un tasso, la pozzanghera, una cacca... Una bel faccenda neh!!!!!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Siamo in attesa che la Regione ci dia la possibilità di intervenire per il terremoto»

  • Cronaca

    Piacentina vittima del terremoto: donna trovata sotto le macerie di Amatrice

  • Sport

    Piacenza, debutto di fuoco in Toscana. A Lucca sarà subito battaglia

  • Sport

    Piacenza, debutto di fuoco in Toscana. A Lucca sarà subito battaglia

I più letti della settimana

  • Si ribalta con l'auto in via Motti, ferito un uomo

  • Incendio in un'azienda agricola. In fiamme centinaia di rotoballe, animali salvi

  • Donna di 54 anni trovata morta in casa dopo settimane

  • Travolta mentre attraversa con la spesa. Grave una donna

  • Farini, Tir carico di massi si ribalta. Vigili del fuoco al lavoro

  • Ubriachi fradici insultano un barista e aggrediscono i poliziotti: denunciati

Torna su
IlPiacenza è in caricamento