Notte di incidenti sulle strade della provincia: tre feriti, uno gravissimo

A Centora di Rottofreno un 22enne piacentino si è schiantato in moto contro un albero: è in prognosi riservata. Poco dopo altre due persone ferite in un violento tamponamento a Gragnanino: duro lavoro per vigili del fuoco, 118 e polizia stradale

La scena del grave incidente avvenuto a Centora di Rottofreno (foto Bisa)

Tre persone ferite, una - un ragazzo piacentino di 22 anni - in condizioni disperate. E' il bilancio del sabato notte sulle strade della provincia, dove sono avvenuti due incidenti gravi. Il primo, intorno all'una, alle porte di Centora di Rottofreno dove il 22enne si è schiantato in moto contro un albero. L'altro, meno di un'ora dopo, sulla Provinciale a Gragnanino, dove in seguito a un violento tamponamento un'auto con a bordo due uomini si è ribaltata in un canale: per estrarli i vigili del fuoco e il 118 hanno lavorato duramente, mentre la strada è rimasta completamente bloccata. Di entrambi gli incidenti si stanno occupando gli agenti della Polizia stradale di Piacenza intervenuti con una pattuglia per i rilievi.

Schermata 2013-10-13 alle 05.39.35-2

Il fatto più grave è accaduto alle porte di Centora di Rottofreno. Pochi minuti prima dell'una un ragazzo piacentino di 22 anni ha perso il controllo della sua moto e, uscito di strada da solo, si è schiantato in pieno contro un albero. Sul posto il 118 di Piacenza ha inviato l'automedica e un'ambulanza della Pubblica assistenza di Calendasco. Le condizioni del giovane, sbalzato dalla sella, sono apparse subito molto gravi ed è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Piacenza dove sta lottando tra la vita e la morte.

Meno di un'ora dopo, un tamponamento violentissimo tra due auto a Gragnanino, vicino alla Madonna del Pilastro: una Fiat Punto con a bordo due uomini ha centrato in pieno un'utilitaria che li precedeva in direzione di Piacenza e che è finita fuori strada. Anche la Punto, priva di controllo dopo l'urto, è finita ribaltata nel canale dalla parte opposta della carreggiata. Uno dei due occupanti, ferito, è riuscito a venire fuori dall'abitacolo, ma per l'altro è stato necessario l'intervento dei pompieri di Piacenza che hanno lavorato a lungo, mentre i carabinieri hanno chiuso completamente quel tratto di strada. Alla fine l'uomo è stato estratto e trasportato in ospedale a Piacenza, ma le sue condizioni non sono preoccupanti. Sul posto, oltre all'automedica, le ambulanze della Croce rossa, della Pubblica di Calendasco e la Croce bianca.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ritrovato senza vita il fungaiolo disperso in Valdaveto

  • Il "Borgo dei borghi" 2019 è Bobbio

  • Lo abbraccia e lo rapina del Rolex da 30mila euro

  • Gli alpini invadono Piacenza: la festa è grande!

  • Piacenza e provincia: gli eventi da venerdì 18 a domenica 20 ottobre

  • Esce di casa per andare a funghi e sparisce, ricerche in corso

Torna su
IlPiacenza è in caricamento